ArticoliVideoMulti

Sniper Ghost Warrior Contracts, nuovo trailer

Il pre-launch trailer è disponibile

CI Games ha pubblicato il pre-launch trailer di Sniper Ghost Warrior Contracts svelando diverse funzionalità e nuove meccaniche, permettendo così ai giocatori di dare un’occhiata più approfondita al titolo, il cui lancio è previsto per il 22 novembre.

Tra le novità più importanti vediamo l’inclusione dello “smembramento”, funzione molto richiesta dai fan di tutto il mondo e un elemento che collega il gioco agli FPS classici come Soldier of Fortune.

Guardiamo il pre-launch trailer di Sniper Ghost Warrior Contracts. Buona visione.

Ricordiamo che gli sviluppatori hanno  fissato al 22 novembre la data di rilascio ufficiale.

IL GIOCO

Mentre il primo teaser ha rivelato la natura selvaggia della Siberia, quest’altro trailer mostra la seconda delle cinque regioni, ognuna basate su aree realmente esistenti nel cuore dell’immensa provincia russa. Il porto Black Gold sarà il luogo perfetto per testare la nuovissima meccanica di Sniper Ghost Warrior Contracts, il Dynamic Reticle System, che permetterà ai giocatori di gestire al meglio le condizioni balistiche e atmosferiche di ogni colpo sparato.

Tale meccanica offrirà ai giocatori un approccio più realistico per combattere, muoversi furtivamente e pensare strategicamente. Essa non sarà l’unica novità, poichè sarà possibile utilizzare anche droni scout pilotabili, binocoli con un sistema di ricognizione incorporato, una maschera per l’AR (Augmented Reality), proiettili speciali e altro ancora. Un intero arsenale di nuovi gadget con cui i giocatori potranno familiarizzare, che renderà il gameplay della nota serie di Sniper Ghost Warrior ancora più ricco e variegato.

Molto importante sarà anche il nuovissimo contracts system: i giocatori dovranno portare a termine una missione principale per poter avanzare nella regione di volta in volta. All’interno della campagna principale in giocatore singolo vi saranno 25 missioni, ma ogni regione di gioco fungerà sarà comunque colma di obiettivi secondari ed elementi da scoprire in totale libertà.

Il gioco non mancherà di contenere anche modalità multiplayer, tra cui il classico deathmatch a squadre da vivere su mappe uniche nel loro genere, dove poter mettere alla prova la propria abilità di cecchino.

Tags

Commenta questo articolo