ArticoliIn primo pianoMulti

Plants VS Zombies: La battaglia di Neighborville inizia oggi

Lo sparatutto più pazzo del mondo tra zombies e vegetali sconvolge la cittadina di Neighborville

Oggi PopCap, uno studio di Electronic Arts, ha annunciato che Plants VS Zombies: La battaglia di Neighborville è disponibile nei negozi e per il download digitale su Pc tramite Origin, PlayStation4 e Xbox One. Puntuale come da annuncio peraltro.

L’ultima novità nella serie degli sparatutto più stravaganti del mondo è la vasta regione suburbana di Neighborville, dove è scoppiato un altro conflitto tra piante e zombies. La battaglia prende piede in tre regioni a esplorazione libera che vedranno i giocatori buttarsi nella mischia. Con 20 classi di personaggi completamente personalizzabili, sei modalità multiplayer disponibili online e la nuova ambientazione di Giddy Park, Plants vs. Zombies: La Battaglia di Neighborville è piena di nuovi contenuti per tutti i tipi di giocatori.

Rob Davidson, game director di PopCap Vancouver, ha detto:

Siamo emozionati per i Vicini di tutto il mondo in cerca di avventura che da oggi possono sperimentare il nostro più grande sparatutto di sempre con Plants vs. Zombies: La Battaglia di Neighborville. Avevamo rilasciato un’edizione del gioco disponibile solo per sei settimane in modo da poter migliorare le prestazioni, ascoltare il feedback dei giocatori e assicurare la stabilità al momento del lancio. Ringraziamo i nostri fan per essersi uniti a noi in questo viaggio.

Come nei precedenti capitoli, la dinamica sparatutto continua ad essere al centro di Plants vs Zombies: La Battaglia di Neighborville con sei modalità multiplayer online tra cui la nuova e frenetica Arena di Battaglia 4v4 nel Funderdome.

Oltre al ritorno dei protagonisti come Peashooter, Sunflower, Imp, Mech e Soldier, i giocatori potranno mettere in atto le loro strategie nella battaglia botanica con sei nuovi personaggi, come il soffia fiamme Snapdragon e Action Hero degli anni ’80, un nuovo zombi di poche parole e pensieri. Inoltre, la vera novità è la classe di personaggi Team Play dove sarà possibile giocare di squadra e vestire i panni di Oak e Acorn per le piante e Space Cadet per la fazione Zombi. Tutti i personaggi possono essere personalizzati con gli accessori più stravaganti di sempre.

Missioni stravaganti, ambientazioni in continuo mutamento e un familiare cast di personaggi sono sparpagliati nelle tre regioni a esplorazione libera del gioco, il Centro Città di Neighborville, così come le zone esterne di Neighborville nel caldo e polveroso Monte Scosceso e il lussureggiante e insidioso Bosco Bislacco. I giocatori possono unire le forze con la modalità a schermo condiviso ed online in tutte le modalità, sia che si tratti di combattimenti nelle rigogliose regioni a esplorazione libera, sia di lotte tra multiplayer online.

Inoltre, i giocatori possono tuffarsi nella nuova ambientazione del Giddy Park nel bel mezzo dell’azione per impegnarsi in battaglie multigiocatore, mentre si trovano su diverse giostre del parco divertimenti o utilizzando il social board per interagire con altri giocatori e unirsi a loro. A Giddy Park saranno inoltre testate differenti abilità di ogni personaggio, tra le quali anche la prova di un gigantesco pianoforte. Gli svariati eventi mensili, come lo spaventoso Lawn del Doom Festival di ottobre, permetteranno ai giocatori di sbloccare ricompense e sfide stagionali.

Tags

1 commento su “Plants VS Zombies: La battaglia di Neighborville inizia oggi”

Commenta questo articolo