ArticoliGalleryIn primo pianoVideoMulti

One Punch Man: A Hero Nobody Knows avrà una closed beta

Bandai Namco ha annunciato dei test chiusi per One Punch Man: A Hero Nobody Knows che si terranno dall1’ al 4 novembre prossimi

One Punch Man: A Hero Nobody Knows avrà presto una closed beta. Bandai Namco ha infatti annunciato dei test a numero chiuso dall’1 al 4 novembre. La beta interesserà gli utenti PS4 ed Xbox One. Chi parteciperà potrà provare il gioco, unirsi alle lobby e combattere contro altri giocatori o personaggi controllati dall’intelligenza artificiale.

Gli interessati, che siano anche membri del programma fedeltà Ep!c, potranno richiedere il proprio codice dal 30 ottobre qui.

Ma attenzione, le quantità sono limitate.

Ecco le sessioni della closed beta:

  • Sessione 1 – Venerdì 1 novembre dalle 11 alle 13 CEST.
  • Sessione 2 – Sabato 2 novembre dalle 7 alle 9 CEST.
  • Sessione 3 – Sabato 2 novembre dalle 22 alle 24 CEST.
  • Sessione 4 – Domenica 3 novembre dalle 22 alle 24 CEST.

Per il nuovo trailer del gioco che include anche la canzone “Freaking out!” dei JAM Project.

In One Punch Man: A Hero Nobody Knows i giocatori avranno la possibilità di creare il proprio avatar personalizzato e costruire la propria leggenda personale.

Mentre vi allenate costantemente e completate le varie missioni, potrete salire nella classifica della Hero Association. Persino nel mezzo della battaglia, i giocatori dovranno sempre stare attenti agli eventi casuali che renderanno gli scontri ancora più epici.

Questi eventi speciali andranno dalle interferenze portate dai supercattivi alla caduta di asteroidi.

Il titolo è un gioco d’azione e combattimento ambientato in un universo costantemente minacciato, in cui alcuni eroi sono l’unica speranza contro la distruzione totale. Saitama, il protagonista principale, è un eroe in grado eliminare anche i più potenti avversari con un solo pugno, una situazione che lo annoia e infastidisce da morire. Il gioco includerà battaglie 3 contro 3, in cui sarà possibile formare potenti squadre usando molti volti noti, tra cui alcuni dei primi personaggi presenti confermati, come GenosFubukiMumen RiderSonic e Saitama.

Ecco diverse immagini inedite del gioco diffuse da Bandai Namco come accompagnamento alla notizia della beta. Buona visione.

Tags

1 commento su “One Punch Man: A Hero Nobody Knows avrà una closed beta”

Commenta questo articolo