ArticoliIn primo pianoMulti

Rock of Ages 3: Make & Break sarà alla Gamescom

Modus Games annuncia il terzo capitolo della serie tower defense che sarà presentato alla Gamescom 2019

Il publisher indie Modus Games, gli sviluppatori ACE Team e Giant Monkey Robot hanno annunciato che Rock of Ages 3: Make & Break si dirigerà su Pc, PS4, Xbox One e Switch ad inizio 2020. Sarà possibile provare il gioco alla Gamescom 2019 la prossima settimana, su appuntamento, nella zona business: hall 2.2, stand D 60-61.

Vediamo il trailer d’annuncio:

Con un mix di strategia da tower defense e sprizzi d’azione arcade, Rock of Ages 3: Make & Break vedrà gli avversari far rotolare giganteschi macigni contro i castelli nemici e costruire difese per proteggere la propria dimora. Per la prima volta in questa strabiliante serie, i comandanti potranno creare i propri scenari grazie a un intuitivo editor livelli all’interno del gioco e condividerli con la community.

Le possibilità del gioco originale si fondono con i testa a testa in locale e il multigiocatore online per quattro giocatori, rendendo Rock of Ages 3: Make & Break fruibile sia per i creatori che per i giocatori.

Rock of Ages 3: Make & Break è pervaso dall’umore stile Monty Python che regalerà momenti inaspettati ed esilaranti. La modalità Storia arranca attraverso reinterpretazioni storiche fantasiose, con camei di personaggi chiave come Cesare e Montezuma, ma non sorprenderti troppo quando faranno la loro comparsa presenze gigantesche come Krampus o il mostro degli spaghetti volanti.

Il titolo si propone di combinare il divertimento caotico con più di 20 massi selezionabili da far rotolare in sei modalità di gioco. Sia che i giocatori decidano di concentrarsi ad ogni costo sulla difesa dalla valanga di macigni, oppure preferiscano perfezionare l’eleganza nella modalità Humpty Dumpty, troveranno una montagna di contenuti ad attenderli.

Ecco le prime immagini mentre qui c’è la recensione curata da Donato Marchisiello su Rock of Ages 2 in versione Switch.

Tags

Commenta questo articolo