ArticoliVideoMulti

XIII è stato posticipato al 2020

Da novembre all'anno prossimo. Lo annunciano Microids e PlayMagic

Microïds e PlayMagic hanno annunciato che l’uscita di XIII è stata posticipata. Il remake del famoso fps in cel-shading, diventato un vero e proprio classico fin dalla sua prima uscita nel 2003, sarà disponibile nel 2020 su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, Pc e Mac. Inizialmente, il titolo, era previsto per novembre.

François Coulon, capo della produzione di Microïds, ha detto:

Siamo entusiasti del lavoro fatto con PlayMagic fino a ora. L’ulteriore attività di sviluppo è necessaria per raggiungere gli standard di qualità a cui da sempre miriamo, e per aggiornare questo vero e proprio cult per il pubblico di oggi. Il semplice annuncio del remake ha infatti creato un incredibile aspettativa su questo titolo.

TRAMA

I giocatori sono invitati a calarsi nei panni del famoso XIII, accusato di aver assassinato il presidente degli Stati Uniti d’America. Gli appassionati si sveglieranno feriti e colpiti da amnesia sulla spiaggia di Brighton, e gli unici indizi sul passato saranno una piccola chiave e una misteriosa scritta in numeri romani tatuata sulla clavicola: XIII.

Dipenderà da voi trovare le risposte che cercate nel corso dei 34 livelli del gioco. Non preoccupatevi, troverete un intero arsenale di armi per aiutarvi nella vostra ricerca.

Rivediamo il teaser trailer pubblicato qualche mese fa.

Tags

Commenta questo articolo