ArticoliGalleryIn primo pianoVideoMulti

Tribes of Midgard, la open beta scatta venerdì

Appuntamento su Steam per il 26 luglio per un weekend tra i Vichinghi mentre il gioco completo debutterà su Pc e console nel 2020

Tribes of Midgard, il titolo di sopravvivenza cooperativo di Norsfell in cui fino a 10 giocatori combattono ferocemente i Giganti durante Ragnarök, arriva su Steam e su console nel 2020. Tuttavia, gli utenti Pc potranno cimentarsi questo fine settimana nella prima open beta del gioco 26 luglio per avere un assaggio di quello che li attende.

Gli dei asgardiani ed i giganti di Jotunheim combattono all’infinito. Stufi del costante inganno degli dei, i Giganti hanno deciso di invadere Asgard. Con grande sgomento dei Vichinghi di Midgard, i Giganti devono passare attraverso il loro regno e considerare l’imminente distruzione dell’umanità come una vittima necessaria della guerra.

Il Ragnarök, la morte e la rinascita dei nove regni, è iniziato. Eppure non tutto è perduto. I risoluti guerrieri vichinghi difenderanno i semi dell’albero del mondo Yggdrasil che lega tutti i regni e protegge gli dei.

Gli appassionati oltre ad immergersi in questa mitologia possono personalizzare il loro personaggio formando una tribù ed esplorando mondi generati proceduralmente pieni di risorse e creature leggendarie.

Vediamo il trailer sull’open beta.

Ma i compiti non si concludono qui. Si dovrà difendere il proprio villaggio di notte dalle legioni di Hel e prepararsi per il possente arrivo dei Giganti. Bisognerà diventare sempre più forti sopravvivendo ogni giorno dando da mangiare alle anime nemiche a Yggdrasil e costruendo nuove attrezzature con l’aiuto dei cittadini.

Il combattimento di tipo Hack-and-slash rende ogni battaglia un affare a sé e le mosse speciali basate su armi forniscono un incentivo alla ricerca dei materiali più rari, che provengano da terre lontane pericolose o dai cadaveri dei Giganti.

I giocatori esploreranno la mitologia vichinga attraverso opere d’arte dipinte a mano in cel-shading. La musica orchestrale che utilizza esclusivamente strumenti dell’era vichinga dà un tono inquietante per l’imminente apocalisse.

Se il seme di Yggdrasil venisse distrutto, il mondo crollerebbe ed il gioco scriverà la parola Game Over. Tornate più forti e combattete per il regno.

ORARI SULLA PRIMA OPEN BETA

La prima open beta di Tribes of Midgard sarà giocabile su Steam e inizierà il 26 luglio alle 15 ET (le 21 da noi in Italia) e durerà fino al 28 luglio, 23,59 ET (le 5,59 del 29 luglio da noi).

Il mondo vivente di Norsfell fornirà stagioni che daranno nuovi Giganti, opzioni di personalizzazione per i giocatori tra cui un sistema di livellamento persistente, un albero delle abilità ed altre funzionalità lungo il percorso con l’aiuto della comunità degli utenti.

Julian Maroda, CEO e direttore creativo di Norsfell, ha detto:

C’è una bellezza nel concetto di Ragnarök e volevamo creare un gioco in cui i giocatori potessero vivere questa battaglia mortale dal punto di vista umano. Tribes of Midgard evidenzia la tenacia degli umani di fronte al destino garantito.

Tags

Commenta questo articolo