ArticoliGalleryIn primo pianoVideoMulti

Overwatch, iniziati i Giochi Estivi 2019

Si rinnova l’appuntamento che si chiuderà il 5 agosto

Overwatch saluta l’inizio dei Giochi Estivi 2019. L’evento stagionale, ormai diventato un appuntamento fisso per l’fps competitivo di Blizzard, torna con una nuova funzione: le sfide settimanali.

Oltre alle nuove ricompense che i partecipanti potranno ottenere, saranno disponibili anche gli oggetti cosmetici degli anni passati, permettendo così di completare la collezione con quelli che non si erano trovati finora.

Gli appassionati, che hanno concluso due settimane fa i Trascorsi di Baptiste, sono invitati a connettersi da oggi fino al 5 agosto per divertirsi con i Giochi Estivi.

NUOVA FUNZIONE: SFIDE SETTIMANALI

  • Le sfide settimanali sono un modo nuovo per sbloccare ricompense a tempo limitato ogni settimana giocando a Overwatch.
  • Nove vittorie in modalità Partita rapida, Partita competitiva o Arcade forniscono ricompense a tempo limitato come spray, icone e un modello epico, oltre a quelle normali.
  • Quando la sfida della settimana finisce, le ricompense verranno sostituite da un nuovo set di spray e icone, oltre a un nuovo modello epico per la nuova settimana.

NUOVI OGGETTI COSMETICI

  • L’evento Giochi Estivi di quest’anno include quattro nuovi modelli leggendari e tre modelli epici.
  • I nuovi oggetti cosmetici includono anche un highlight, due emote, tre pose vittoriose, nove nuove icone e due nuovi spray.

Ecco il trailer di presentazione dell’evento. A seguire le immagini. Buona visione.

 

MODALITÀ ARCADE DI OVERWATCH, GIOCHI ESTIVI 2019

LÚCIOBALL

Lúcioball, il calcio futuristico di Overwatch, è tornato!

COME GIOCARE

Solo una squadra davvero affiatata può spedire la palla in rete. Il team che segna più punti entro lo scadere del tempo vince.

COPPA LÚCIOBALL

Saziate la sete di competizione con indici di valutazione, classifiche e gli avversari più forti che Lúcioball può offrire.

ARENE INTERNAZIONALI

Mettetevi alla prova nello splendido Estádio de Rãs di Rio de Janeiro, nella spettacolare Sydney Harbour Arena o nello straordinario stadio di Busan.

Tags

Commenta questo articolo