ArticoliVideoMulti

Larian Studios annuncia Baldur’s Gate III

Sviluppato e pubblicato dai creatori della Divinity: Original Sin 2. Arriverà su Pc e Stadia

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Ed alla fine venne l’ora dell’annuncio ufficiale di Baldur’s Gate III. I rumors avevano centrato la notizia. Il teaser apparso nei giorni scorsi sul sito di Larian Studios si riferiva al terzo capitolo della serie RPG e non a Divinity Original Sin III.

Questo significa che la saga di Baldur’ Gate, nata più di 20 anni fa, si rinnova dopo parecchi anni. Diciotto dall’uscita del secondo capitolo pubblicato nell’ormai lontano 2000.

Il gioco di ruolo è in sviluppo per Pc e per Google Stadia ed è in lavorazione dal team belga (autore tra l’altro di Divinity Original Sin 1 e 2). La software house è in stretta collaborazione col team di Dungeons & Dragons di Wizards of the Coast.

Baldur’s Gate III si basa sulle attuali meccaniche ed incantesimi di D&D. Spingerà i confini del genere e si proporrà di offrire una ricca narrativa con una libertà di gioco senza precedenti. I giocatori saranno messi di fronte a decisioni ad alto rischio, personaggi unici e combattimenti memorabili. È, in assoluto, la più grande produzione di Larian Studios e sarà giocabile insieme ad amici o come avventura in single player.

Il trailer del teaser mostra il ritorno di una presenza malevola, intenta a divorare dall’interno corrompendo tutto ciò che rimane dei Forgotten Realms. Buona visione.

Swen Vincke, direttore creativo di Larian Studios, ha spiegato:

Baldur’s Gate significa così tanto per così tante persone. È una grande responsabilità, ma penso che siamo pronti per questo. Stiamo tutti creando mondi che rispettino le aspettative dei giocatori e la possibilità di applicare lo skillset del nostro team in un universo ricco come quello di Dungeons & Dragons. Stiamo lavorando a stretto contatto con gli uomini di Wizards per portare la serie ad un livello senza precedenti di immersione nel regno di Faerun.  Non vedo l’ora di mostrare al mondo cosa ha preparato il nostro team.

Chris Cocks, presidente di Wizards of the Coast, ha detto:

Collaborare con Larian, uno studio che unisce una notevole storia di titoli acclamati dalla critica con una vera passione per una delle location più iconiche di Dungeons & Dragons, è stata un’esperienza straordinaria. Crediamo che i fan della saga di Baldur’s Gate – ed anche di quelli nuovi – saranno entusiasti di entrare in questa storia epica.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo