ArticoliIn primo pianoVideo

Home Sweet Home, un nuovo horror in VR arriva a fine maggio

Il gioco sulla mitologia e tradizione thailandese sarà fruibile su PS4 e PS VR

Il publisher e sviluppatore Mastiff, ha annunciato che Home Sweet Home, arriverà il 31 maggio su PS4 e PS4 VR. Si tratta di un gioco horror in prima persona basato sulla mitologia e sulla tradizione thailandese del mondo reale.

Primo di una serie di terrificanti giochi horror-stealth in prima persona, Home Sweet Home porta gli appassionati in un labirinto oscuro e contorto, dove un miasma di paura riempie l’aria, il terrore sanguina attraverso le crepe nel soffitto e giunge attraverso le assi rotte del pavimento e l’ansia cresce ad ogni passo.

Dopo una lunga notte di lutto e dolore per la recente scomparsa di sua moglie, Tim si sveglia e non si ritrova nel comfort della sua casa, ma in uno strano edificio fatiscente. Confuso, deve evitare spiriti mortali, risolvere enigmi e svelare sinistri segreti mentre cerca disperatamente sua moglie e una via d’uscita.

C’è un oscuro segreto che getta un’ombra su questo edificio… e senza dubbio, non è più la casa felice di una volta.

Ecco il trailer di presentazione. Buona visione.

CARATTERISTICHE CHIAVE

  • Horror thailandese – Una trama oscura ispirata a tradizioni, miti e convinzioni thailandesi che cattureranno i giocatori
  • Sconfiggete gli spiriti – Senza armi per affrontare gli spiriti maligni, i giocatori devono far riferimento alla loro astuzia in ogni momento per sopravvivere
  • Cercate e scoprite – Ispezionate ogni angolo del labirinto e indagate sui misteri, le difficoltà e le tragedie del condannato
  • Affrontate le vostre paure – Immergetevi in un nuovo livello di paura e terrore in prima persona con la compatibilità PS VR.
Tags

Commenta questo articolo