ArticoliVideoMulti

Bow to Blood: Last Captain Standing da oggi disponibile

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Lo sviluppatore indipendente Tribetoy ha annunciato che Bow Blood: Last Captain Standing, è ora disponibile su PS4, Xbox One, Switch e PC a 19,99 euro.

A PROPOSITO DI BOW TO BLOOD

Bow to Blood: Last Captain Standing è un roguelike action-strategy a giocatore singolo in cui si assume il comando di un dirigibile in una competizione che viene trasmessa come un reality show televisivo. Lo scopo del gioco è quello di comandare la nave gestendo l’equipaggio mentre ci si difende dalle navi nemiche. È inoltre presente un evento di community ispirato al film Ready Player One in cui il primo giocatore a scoprire un tesoro segreto sarà immortalato per sempre nel gioco.

L’originale Bow to Blood è stato lanciato come esclusiva per PlayStation VR nell’agosto 2018 e questa nuova versione multipiattaforma aggiungerà una serie di nuove funzionalità e contenuti tra cui una nuova impostazione di difficoltà Hard, più nemici e visuali migliorate che rendono la distruzione del dirigibile più soddisfacente che mai. I possessori della versione VR riceveranno tutti i nuovi contenuti, insieme alla possibilità di giocare al di fuori della realtà virtuale, gratuitamente. Per l’esperienza full immersive per i giocatori PC, Bow to Blood: Last Captain Standing offrirà supporto per Oculus Rift e HTC Vive.

Matt Hoesterey, cofondatore e director design di Tribetoy, ha dichiarato:

Dopo il lancio di Bow to Blood su PSVR siamo lieti di portare questa nuova versione a un nuovo pubblico. Abbiamo rielaborato il gioco da zero con una grafica migliorata e nuovi contenuti di cui speriamo possano goderne tutti. Inoltre auguro buona fortuna a tutti i giocatori che si sfideranno per essere immortalati nel gioco.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo