ArticoliIn primo pianoPS4

DriveClub, l’anno prossimo Sony chiuderà i server

Dall’1 aprile del 2020 tutte le funzionalità online non saranno più disponibili. Dall’1 settembre non si potrà più acquistare il gioco

Dal sito PlayStation, Sony ha ufficializzato che dal primo aprile del 2020 chiuderà i server di Driveclub e “suoi derivati” come Driveclub VR e Driveclub Bikes.

L’esclusivo racing per PS4 sarà, quindi, giocabile soltanto in modalità single.

Ma c’è di più: PlayStation smetterà di vendere la serie, e tutti i relativi contenuti scaricabili e i pass stagionali, a partire dal prossimo 1 settembre alle ore 00,59 CET.

E dire che a fine gennaio era emerso che Driveclub era il titolo di guida più giocato su PS4 con oltre 10 milioni di utenti registrati.

Nel dettaglio, dal primo aprile 2020 alle 00,59 CET i server saranno chiusi. Non si potrà quindi eseguire queste azioni:

  • Usare il pass stagionale online.
  • Rappresentare il vostro Club online negli eventi multigiocatore e nei tour.
  • Giocare in modalità multigiocatore online e partecipare alle sfide.
  • Creare eventi.
  • Gareggiare nelle classifiche o condividere statistiche e progressi.

DI CONTRO, SI POTRA’

  • Usare il pass stagionale in tutte le modalità offline e giocatore singolo.
  • Continuare a giocare a tutti i titoli della serie ed ai contenuti scaricabili per giocatore singolo in modalità offline.
  • Conquistare trofei in modalità giocatore singolo/offline.
Tags

Commenta questo articolo