ArticoliGalleryVideoPC

Annunciato Fallen Dungeons, nuova fatica di Vita Software

Il gioco è su Steam e prevede l’accesso anticipato. Trailer, immagini e dettagli

Si chiama Fallen Dungeons ed è un dungeon crawler dalle tonalità oscure e fantasy firmato da Vita Software, un team indie che da due anni sta lavorando su questo gioco.

Il titolo, basato sull’Unreal Engine (e quindi possiamo aspettarci cose belle dal punto di vista tecnico), vuole unire le antiche meccaniche dei classici del genere all’estetica moderna. Gli sviluppatori, infatti, si ispirano chiaramente a titoli come Eye of Beholder, Dungeon Master ed al più recente Legend of Grimrock. In sostanza si esploreranno ambienti in prima persona in party e si avranno elementi ruolistici, di avventura e di puzzle.

Fallen Dungeons è su Steam (a questo indirizzo) ed entrerà in accesso anticipato. Non sappiamo, al momento, se sono previste altre versioni. Ecco qualche dettaglio sulla storia, immagini e trailer di questo titolo che sembra avere un buon potenziale. Soprattutto se amate i dungeon crawler.

QUALCHE DETTAGLIO SULLA STORIA

La storia di Fallen Dungeon porta l’ambientazione su una remota penisola, un vasto relitto abbandonato rimane immobile e silenzioso. Le sue grandi porte sigillate e impenetrabili hanno protetto i suoi segreti per decenni.
Il popolo di Taurial parla della sua imponente statura, del suo isolamento geografico e del fascino dei suoi incalcolabili tesori. Situato in alto sulle scogliere, la Fortezza è chiaramente visibile dalle acque circostanti. Non occupato e dormiente, i brandelli di striscioni volano ancora dai bastioni per tornare ad un’era orgogliosa per l’ex fortezza. I racconti di ciò che si trova dietro le mura parlano di una rete diabolica di tunnel tortuosi che conducono in profondità nella terra delle rocce su cui poggia.

Il folklore che circonda la Fortezza si è diffuso in tutto il Regno. I coraggiosi e disperati hanno fatto tentativi di raggiungere la Fortezza via terra attraverso la foresta aberrante conosciuta come Blightwood. Nessuno è tornato.

Cacciatori locali e non ipotizzano che molti cadano preda degli abitanti dei boschi oscuri o vaghino troppo vicino alle arpie locali che occupano le falesie vicine. In ogni caso, la Fortezza rimane al sicuro e i suoi segreti rimangono tali.

Dopo un incontro casuale nella taverna degli Orchi macellati nella città di pescatori di Gallowsfall, i nostri avventurieri iniziano a schiudere un piano per assaltare la Fortezza. Un misterioso vecchio di nome Logan desidera tornare alla Fortezza ma teme le terre che lo circondano, chiede che si uniscano a lui nella sua spedizione. La sua insistenza e la promessa di fama e fortuna influenzano la festa.

CARATTERISTICHE

  • Esplorate le profondità della Fortezza e altri ambienti. I livelli progettati in modo complesso si estendono su spazi enormi (fino a 40×40 tessere).
  • Sistemi di incantesimi basati su rune. Mentre i vostri incantatori acquisiscono esperienza dal combattimento, aumenteranno la loro conoscenza delle arti arcane diventando formidabili alleati all’avventura.
  • Farmaci e pozioni possono essere fabbricati con materiali trovati sparsi in tutto il mondo.
  • I mostri tradizionali ispirati ai classici miti e alle leggende fanno nemici minacciosi.
  • Create il vostro gruppo di quattro personaggi. Personalizzate ciascun componente selezionando razza, classe, genere e aspetto.
  • Immergetevi in un mondo più credibile che utilizza la fisica in tempo reale per migliorare l’esperienza.
Tags

1 commento su “Annunciato Fallen Dungeons, nuova fatica di Vita Software”

Commenta questo articolo