ArticoliMulti

Hearthstone, annunciati gli aggiornamenti dell’Anno del Drago

Ecco tutte le novità

L’Anno del Drago è in arrivo e gli appassionati di Hearthstone sono pronti per le novità. Blizzard ha infatti annunciato gli aggiornamenti.

COS’È L’ANNO DI HEARTHSTONE?

  • Ogni nuovo anno di Hearthstone coincide con il rinnovamento del formato Standard: una nuova rotazione dei set di carte (chi gioca a Magic ricorderà il famoso T2, ndr) che cambia radicalmente il meta portando a una più ampia esplorazione nella varietà dei mazzi.
  • Con l’arrivo della prima espansione del 2019, si passerà all’Anno del Drago e i seguenti set di carte entreranno a far parte esclusivamente del formato Selvaggio: Viaggio a Un’Goro, Cavalieri del Trono di Ghiaccio e Coboldi & Catacombe.
  • Una volta entrati nell’Anno del Drago, tutti i set esclusivi del formato Selvaggio potranno essere acquistati nel negozio online, così come i contenuti per giocatore singolo.

L’EVOLUZIONE DELL’ESPERIENZA PER GIOCATORE SINGOLO

  • Per la prima volta nella storia del gioco, l’Anno del Drago presenterà una storia continua nel corso di tre espansioni.

VECCHIE GLORIE

  • Entrano a far parte delle Vecchie Glorie alcune carte Base e Classiche che passano dal formato Standard a quello Selvaggio, incoraggiando così l’uso di nuove strategie in formato Standard.
  • Quest’anno aggiungeremo le seguenti carte alla sezione Vecchie Glorie:
    • Favore Divino
    • Demone Guardiano
    • Naturalizzazione
  • In aggiunta a queste tre carte, anche Baku la Mangialune e Genn Mantogrigio entreranno a far parte delle Vecchie Glorie, assieme alle loro carte di supporto: Cervo Tenebroso, Gatto Nero, Falena Splendente e Murena Scossabuia.
  • Ovviamente sarà possibile tenere le proprie carte Vecchie Glorie e Blizzard ridarà il loro valore in Polvere (fino al numero massimo che è possibile inserire in un mazzo) come se fossero state disincantate.
Tags

Commenta questo articolo