ArticoliGalleryIn primo pianoVideoMulti

Annunciato il platformer co-op Degrees of Separation

Firma la scrittura il veterano dell'industria Chris Avellone

Modus GamesMoondrop hanno annunciato oggi il titolo di piattaforme cooperativo 2D Degrees of Separation, la cui uscita è prevista per il 14 febbraio 2019 su Nintendo SwitchPlayStation 4Xbox One. Nello specifico, i giocatori potranno controllare due personaggi ugualmente potenti mentre manipolano il freddo e il caldo in tandem, attraverso un ambiente rigoglioso, pieno di enigmi e temi ispirati alla vicinanza e alla separazione.

Caratterizzato infatti da una narrazione curata dal veterano dell’industria videoludica Chris Avellone, Degrees of Separation fonde insieme un messaggio gentile e potente sul potenziale magnetico delle forze opposte che si attraggono, e la possibilità di risolvere enigmi in un mondo fiabesco e atmosferico. Di seguito, oltre al primo trailer di presentazione, trovate il sommario delle caratteristiche.

  • Gioco d’avventura a piattaforme 2D. Un’esperienza ricamata in un fantastico mondo in 2D, con uno stile immersivo basato sugli aspetti delle contrastanti temperature.
  • Narrazione innovativa. Il giocatore scoprirà il potenziale dei due protagonisti Ember e Rime, seguendo la complessa trama dell’acclamato sceneggiatore di videogiochi Chris Avellone.
  • Rompicapo ambientali. Il giocatore navigherà tra diversi mondi e risolverà enigmi complessi per alterare l’ambiente secondo necessità.
  • Gameplay in co-op. Il giocatore potrà sfruttare la potenza di Ember e Rime in single-player e in multiplayer co-op per interagire con l’ambiente in molti modi, sia in maniera individuale che in squadra.
  • Livelli non lineari. Il giocatore potrà attraversare paesaggi diversi che introducono meccaniche di gioco nuove, mischiando a dovere gameplay, narrative ed evoluzione dei personaggi.

Tags

1 commento su “Annunciato il platformer co-op Degrees of Separation”

Commenta questo articolo