Articoli

Rumor, Diablo 4 sarebbe in sviluppo

Blizzard sarebbe al lavoro sul quarto capitolo della serie che avrebbe il nome in codice Fenris

Una voce di corridoio interessante ci fa parlare di Diablo 4. Atteso tra le possibili presentazioni a sorpresa alla recente BlizzCon 2018, non c’è stata traccia. Un’assenza pesante per molti.

Secondo Kotaku, che ha realizzato un interessante speciale sulla serie, però, alcuni sviluppatori ed ex sviluppatori di Blizzard avrebbero reso noto ufficiosamente che lo sviluppo di Diablo 4 è stato avviato. Arrivano anche i primi dettagli che però sono ovviamente da valutare e da prendere col beneficio d’inventario.

I lavori sarebbero iniziati un paio d’anni fa, nel 2016 all’indomani della cancellazione della nuova espansione di Diablo 3 di fatto abortita. Questa espansione avrebbe dovuto seguire Reaper of Souls. Inoltre c’è stato un altro progetto, chiamato Hades, che è stato annullato a causa dell’uscita da Blizzard di Josh Mosqueira, il progettista su console del terzo Diablo.  Hades sarebbe dovuto essere un action gdr alla Dark Souls.

Inoltre, il gioco avrebbe un nome in codice: Fenris ma dovrebbe debuttare non prima del 2020. Tra gli altri dettagli, sempre da ritenersi rumor, ci sarebbe l’abbandono della classica visuale isometrica marchio di fabbrica non solo dei capitoli ma anche di un genere, quello action gdr, che ha visto la serie Blizzard essere praticamente capostipite in quel lontanissimo 1996.
Diablo 4 dovrebbe quindi rappresentare un distacco dal passato ed adottare una visuale in terza persona. Il gioco, inoltre sarebbe più simile a Diablo 2 ma con molti elementi MMO ispirati a Destiny.

Speriamo di avere quanto prima novità sulla serie di cui si è tornato a parlare molto per Diablo Immortal, capitolo destinato al mercato mobile, parecchio criticato forse non troppo per colpa sua ma perché ci si attendeva Diablo 4.

Tags

Commenta questo articolo