ArticoliIn primo pianoMulti

Dragon Quest XI: Echi di un’era Perduta a quota 4 milioni

Risultato di rilievo per il titolo di Square Enix

Quattro milioni di copie distribuite e vendute in digitale in tutto il mondo per Dragon Quest XI: Echi di un’era. L’eccellente risultato è stato reso noto da Square Enix.

Anche noi abbiamo premiato il nuovo capitolo della storia uscito a settembre scorso su Pc e console. Il nostro amico Massimo Reina lo ha premiato con un bel 9.

Yuji Horii, creatore della serie e game designer di Dragon Quest, ha commentato:

Sono molto felice di sapere che Dragon Quest XI ha superato i quattro milioni di copie vendute in tutto il mondo. Quando ho creato il primo Dragon Quest, oltre trent’anni fa, non avrei mai sognato che avrebbe dato vita a una serie giocata in tutto il mondo. Questo capitolo, l’undicesimo della serie, racconta una storia eroica che rappresenta un nuovo inizio per questa saga.

Il pensiero di oltre quattro milioni di giocatori in tutto il mondo che vivono la loro avventura mi ha ricordato la gioia provata durante la creazione del gioco. Voglio ringraziare chi ha giocato a Dragon Quest XI, sia i fan dei giochi precedenti sia chi ha conosciuto la serie con questo capitolo. Grazie a tutti.

In Dragon Quest Xi, i fan di vecchia data e i nuovi giocatori vivono l’avvincente storia di un eroe braccato che affronta un viaggio insieme ai suoi leali compagni per scoprire il mistero del suo destino. Il fidato ladro Erik, la giovane e temeraria maga Veronica, la tranquilla guaritrice Serena, il talentuoso artista Sylvian, la nobile esperta di arti marziali Jade e il misterioso Rab formano la compagnia con cui l’eroe si imbarca in una grandiosa avventura attraverso il mondo di Erdrea.

Tags

Commenta questo articolo