ArticoliIn primo pianoRetroRetro

Sid Meier’s Pirates! è in sviluppo per ZX Spectrum

Presto anche gli utenti Speccy potranno mettere le mani su questo classico senza tempo

È incredibile pensare che l’originale successo di Sid Meier’s Pirates! possa arrivare su ZX Spectrum. Proprio così. Il titolo uscito originariamente su Pc, Amiga, C64, Amstrad CPC e molti altri nel 1987, non era stato pensato per il piccolo Speccy. Tuttavia, uno sviluppatore chiamato Catmeows, ha annunciato via ZX-DEV (news ripresa da IndieRetroNews), una conversione per il glorioso computer Sinclair. Meglio tardi che mai, anche se 31 anni sono tanti.

Ma non finisce qui: dai primi dettagli sembra che questa versione usufruisca anche di alcune novità che vennero aggiunte nell’edizione 2004 del gioco. È prevista la presenza delle fazioni degli indiani, missionari ed ovviamente dei pirati, oltre alle quattro potenze coloniali: Inghilterra, Spagna, Francia ed Olanda.

Per chi non conoscesse Sid Meier’s Pirates!, ricordiamo che si tratta di uno strategico ambientato nell’epoca d’oro dei pirati. Interpretiamo il ruolo di un giovane reietto che cerca gloria, vendetta e la sua famiglia per i Caraibi al soldo di una (o più) imperi coloniali presenti. Per farsi strada dovrà saccheggiare e conquistare città, navi e svolgere più compiti raccogliendo indizi su dove siano i familiari ma al contempo cercare di accumulare ricchezze attraverso la conquista di taglie e tesori nonché di diventare un buon partito per sposarsi.

Un autentico capolavoro senza tempo che presto, si spera, anche i giocatori Spectrum potranno avere tra le mani.

2016 Image by 4thRock
Tags

Commenta questo articolo