ArticoliIn primo piano

505 Games pubblicherà il primo videogioco di Typhoon Studios

Accordo con il team di Montreal che sta realizzando un gioco non ancora annunciato

Typhoon Studios, il nuovo studio di sviluppo con sede a Montreal, aperto dai veterani dell’industria dei videogiochi Alex Hutchinson, Yassine Riahi e Reid Schneider, ha stretto una partnership con il publisher 505 Games in vista di un nuovo titolo multipiattaforma non ancora annunciato.

505 Games collaborerà con Makers Fund ed Epic, i creatori del motore Unreal Engine, per pubblicare il primo titolo dello studio canadese. Gli sviluppatori di Typhoon Studios, che si dichiarano grandi fan del gioco cooperativo, sono attualmente impegnati nella progettazione di videogiochi che consentano agli appassionati di essere al centro dell’azione.

Il dream team di esperti della game industry di Typhoon Studios include:

  • Alex Hutchinson, direttore creativo e cofondatore. Il suo ultimo incarico è stato quello di direttore creativo in Ubisoft Montreal, dove ha supervisionato Far Cry 4 e Assassin’s Creed. Tra i lavori precedenti vi sono Spore, The Sims 2 e Army of Two: The 40th Day.
  • Yassine Riahi, direttore tecnico e co-fondatore. Prima di unirsi a Typhoon ha collaborato con Rocksteady e WB Games Montreal per la realizzazione di vari capitoli della serie Batman: Arkham, Deus Ex: Mankind Divided, Homefront, e ha lavorato ai primi due titoli della saga di Army of Two.
  • Reid Schneider, produttore esecutivo e cofondatore. Prima dell’esperienza in Typhoon è stato tra i fondatori di WB Games Montreal, dove ha lavorato come produttore esecutivo di Batman: Arkham Origins e Batman: Arkham Knight. Ha lavorato anche ai primi due episodi di Army of Two, Battlefield Vietnam e al primo Splinter Cell.

Per un piccolo studio indipendente come il nostro è fondamentale trovare un partner che supporti la nostra visione creativa e che ci permetta di realizzare il nostro gioco con la massima libertà – ha affermato Alex Hutchinson – 505 Games, non solo ci ha lasciato il completo controllo creativo del nostro progetto, ma ci ha anche offerto il suo totale supporto. Trovo che sia questo il modo migliore per promuovere i giochi indipendenti e per aiutare a far crescere gli studi che li sviluppano. I brillanti risultati ottenuti da 505 Games in questi ultimi anni parlano da soli.

Typhoon Games va ad aggiungersi al roster, in continua espansione, di esperti sviluppatori che collaborano con 505 Games e che include Remedy Entertainment (Control), Lab Zero Games (Indivisible), Otherside Entertainment (Underworld Ascendant) e Koji Igarashi (Bloodstained).

Il nostro portafoglio di titoli è in continua espansione, siamo costantemente alla ricerca di nuove collaborazioni con i più interessanti studi di sviluppo indipendenti per creare, insieme, videogiochi unici e di alta qualità – ha dichiarato Neil Ralley, Presidente di 505 Games – abbiamo trovato estremamente promettente il progetto di Alex, Yassine, Reid e di tutto il team di Typhoon, crediamo molto in loro e abbiamo deciso di offrire il nostro supporto. Non vediamo l’ora di poter aiutare i componenti di Typhoon a trasformare la loro vision in realtà.

Tags

Commenta questo articolo