In primo pianoPC

Ancestor’s Legacy, un nuovo aggiornamento aggiunge gli eroi al multiplayer

Una patch nuova di zecca porta tantissime novità

Destructive Creations1C Company hanno pubblicato un nuovo aggiornamento per lo strategico storico Ancestor’s Legacy, focalizzato in particolare sull’arricchimento del comparto multiplayer. Come si può leggere dalle note della patch pubblicate qui, infatti, ora sarà possibile utilizzare gli eroi della campagna in singolo anche contro avversari in carne ed ossa, tra le decine di altre novità e bugfix.

Gli eroi sono gestiti dal gioco come squadre contenenti una singola unità, senza alcuna forma di morale in quanto uomini dall’elevata tempra caratteriale. Essi non possono essere reclutati di nuovo una volta morti, ma forniscono rilevanti bonus per la propria fazione:

  • Vidar per i vichinghi è capace di abbassare le difese delle truppe avversarie sostenendo le proprie, nonché di eliminare qualunque debuff.
  • Mieszko per gli slavi possiede grandi valori di attacco e al tempo stesso può dare alle proprie squadre l’ordine di alzare gli scudi in posizione difensiva per meglio sostenere le frecce nemiche.
  • Dunstan per gli anglosassoni può aumentare temporaneamente la velocità di movimento in cambio di minori valori di attacco e difesa, e può inoltre entrare in una modalità “cecchino” con danni e precisione migliorati momentaneamente.
  • Rudolf I per i germani è capace di abbassare le difese degli avversari e potenziare il morale delle proprie unità.

Gli eroi saranno, in effetti, protagonisti assoluti anche di un torneo speciale organizzato dagli sviluppatori, che sarà possibile seguire, ovviamente, tramite Twitch.

Tags

1 commento su “Ancestor’s Legacy, un nuovo aggiornamento aggiunge gli eroi al multiplayer”

Commenta questo articolo