ArticoliIn primo piano

All-Star Fruit Racing, debutta su mobile col supporto VR in collaborazione con XR Games

Il primo gioco realizzato da 3DClouds arriva su iOS ed Android

Dopo l’uscita su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e Pc, All-Star Fruit Racing arriva anche su mobile, in versione VR. Disponibile gratuitamente su iOS e Android, il gioco sviluppato XR Games per la versione mobile (le altre versioni sono naturalmente opera di da 3DClouds) permetterà di vivere un’esperienza in realtà virtuale grazie all’utilizzo di un Cardboard: l’app supporta qualsiasi modello, dal Google Cardboard fino al Merge VR.

Basterà guardare la direzione che si vuole prendere per continuare a driftare sulla pista scelta, senza dover necessariamente utilizzare le mani e le dita. Nel caso in cui non vogliate utilizzare la modalità VR, è disponibile anche la versione finger control: grazie allo schermo touch del vostro smartphone basterà un solo dito per giocare.

Ogni pista, proprio come la versione su console, ha una serie di ostacoli da superare e oggetti da raccogliere per aumentare il punteggio finale. In caso di caduta dalla pista o di impatto contro un ostacolo ambientale l’auto esploderà, costringendovi a riprendere la sfida dall’inizio. Con tre diverse difficoltà da padroneggiare, da Rookie a Pro, avrete a disposizione anche la Ghost Mode a supporto delle vostre prestazioni, pronta per mettervi alla prova per battere il record degli sviluppatori.

All-Star Fruit Racing VR è uno dei racing game più divertenti che abbia mai giocato in VR. Utilizzando la testa per sterzare ci si rende conto di come sia tutto molto più facile di quanto si possa pensare – ha dichiarato Henry Hoffman, vincitore del BAFTA Breakthrough Brits con Hue e il drift è riproposto in maniera impeccabile. La grafica è colorata e la colonna sonora rende la sfida molto stimolante. Mi sono davvero divertito con le brevi ma appassionanti corse offerte dalla versione VR di All-Star Fruit Racing. Lo consiglio a tutti i fan di Mario Kart o di Trackmania che vogliono aggiungere un po’ di zucchero fruttato alle proprie corse”.

 

Andrew Douthwaite, COO di WEARVR.com, il più grande App Store indipendente per la VR, è della medesima opinione:

“Mi è bastata una gara per farmi conquistare da All-Star Fruit Racing VR. È il miglior gioco mobile in VR al quale abbia mai giocato.

Tags

Commenta questo articolo