ArticoliIn primo pianoMulti

Jump Force, Ryuk e Light Yagami non saranno personaggi giocabili

I due protagonisti di Death Note avranno però un ruolo importante nella storia del gioco

Presentato durante l’E3 2018 appena terminato, Jump Force è un picchiaduro crossover con un roster di lottatori composto dai personaggi più importanti di Weekly Shonen Jump, una delle più longeve riviste giapponesi dedicate ai manga.

Grazie ai vari filmati rilasciati negli ultimi giorni, è stata confermata la presenza di Goku, Naruto, Sasuke, Monkey D. Rufy, Zoro e Frieza, ma i più attenti avranno di certo notato la presenza di Ryuk e Light Yagami alla fine del trailer di annuncio mostrato durante la conferenza Microsoft, situati sulla cima di un edificio e intenti a osservare lo scontro che si stava svolgendo proprio sotto di loro.

Intervistato per l’occasione da Gamespot, il game producer del titolo Koji Nakajima ha affermato che i due protagonisti di Death Note rivestiranno un ruolo importante nella trama del gioco ma non saranno purtroppo dei personaggi giocabili.

Il gioco offrirà una storia che si baserà su questa situazione particolare, ed  è proprio lì che entrano in gioco i personaggi di Death Note. Per questo motivo, non sarà presente alcun personaggio giocabile proveniente dal mondo di Death Note.

Jump Force uscirà nel 2019 su Pc, PlayStation 4 e Xbox One.

Tags

Commenta questo articolo