Articoli

Annunciato Dead or Alive Evo Showdown 2018

Koei celebra l’iconica serie picchiaduro

Koei Tecmo Europe invita gli appassionati a celebrare i 22 anni dell’iconica serie, Dead or Alive. Il publisher, al contempo annuncia Dead or Alive Evo Showdown 2018 che sarà all’Evolution Championship Series 2018 (EVO 2018) dal 3 al 5 agosto 2018  in cui si terrà l’ultimo atto di Dead or Alive 5 Last Round.

Questa grande celebrazione della serie offrirà ai fan l’opportunità di incontrare altri concorrenti e ottenere l’accesso ad alcuni articoli esclusivi che saranno disponibili solo all’EVO 2018.

Yosuke Hayashi e Yohei Shimbori rispettivamente produttore e direttore di DOA5 hanno detto:

“Ai fan di DEAD O ALIVE e ai fan dei giochi di combattimento, grazie a tutti voi, noi siamo orgogliosi di annunciare che il Last Round di DOA5 parteciperà al più grande festival mondiale di giochi di combattimento, l’EVO. Sono trascorsi 5 anni da quando è partita la serie DOA5, ed è stata giocata da più di 10 milioni di giocatori. Nel frattempo, la comunità di DOA si è espansa divenendo più grande che mai. Per procedere alla fase successiva, abbiamo annunciato la fine della serie DOA5 a dicembre, ma con mia grande sorpresa gli idei dei giochi di combattimento ci hanno dato un’altra possibilità per permettere agli utenti di godersi questo franchise ancora una volta. Anche se si tratta di un torneo secondario, il fatto che DOA si stia unendo a EVO è di per sé fondamentale, e soprattutto qualcosa che abbiamo bramato da oltre 10 anni. Quindi spero che vi uniate, godendovi lo spettacolo!”.

Uno speciale Last Round del torneo di Dead or Alive 5 si terrà durante l’evento, per celebrare la prima, importante, apparizione del titolo all’EVO. Tutti coloro che sono pronti per la sfida e desiderano entrare in questo indimenticabile showdown potranno registrarsi in un secondo momento; maggiori dettagli arriveranno nelle prossime settimane.

I fan che desiderano partecipare alle celebrazioni possono acquistare i biglietti sul sito ufficiale EVO nelle prossime settimane; sarà necessaria un’ulteriore registrazione per l’ingresso allo speciale torneo che si terrà all’evento.

Tags

Commenta questo articolo