Articoli

THQ Nordic salta l’E3 2018 per vedere la Coppa del Mondo di calcio

Al cuor non si comanda, il publisher sarà alla Gamescom ed al PAX West

No, non è uno scherzo ed è una delle notizie più buffe di questi giorni. THQ Nordic, publisher svedese (precedentemente conosciuto come Nordic Games) ha annunciato la sua assenza all’E3 2018 di Los Angeles. Il motivo? Semplicissimo: i componenti preferiscono assistere alle partite della Coppa del Mondo di calcio in Russia.

Il comunicato stampa recita più o meno così:

“È con grande dispiacere che noi di THQ Nordic ammettiamo di non poterci perdere un solo momento di questo grande evento sportivo. Dunque saremo costretti a restare nei nostri amati beer garden viennesi, a soffiare la schiuma da una pinta, guardando partite di calcio e una o due delle migliori conferenze trasmesse su Twitch (diciamo a voi, Devolver) anziché viverle in prima persona.

Dobbiamo ammetterlo: ci mancherà la nostra pinta di birra alle nove del mattino presso lo Ye Olde King’s Head pub di Santa Monica, dove mostrano tutte le partite in diretta. Ma con i mondiali in Russia ciò significherebbe bere quella birra due ore prima, alle sette del mattino: troppo presto, persino per gli austriaci, figuriamoci per gli svedesi”.

THQ Nordic, però, rimanda l’appuntamento di qualche settimana, alla Gamescom di Colonia ed al PAX East di Seattle dove saranno mostrati giochi del calibro di Darksider 3, Biomutant, Fade to Silence e Wreckfest più altri titoli non ancora annunciati.

Tags

Commenta questo articolo