ArticoliMulti

Rainbow Six Siege supera i 30 milioni di giocatori

Lanciato nel 2015, il titolo non è mai stato così popolare

Non accenna a fermarsi il successo di Rainbow Six Siege. Uscito nel lontano 2015, il gioco ha superato i 30 milioni di utenti registrati tra tutte le piattaforme in cui il gioco è disponibile. Lo rende noto Ubisoft.

Il titolo è diventato uno degli sparatutto multiplayer di maggior successo, e nel suo terzo anno continuerà ad evolversi con contenuti inediti.

Si pensi al lancio dell’Operazione Chimera, Outbreak ed ai diversi aggiornamenti. Quest’anno il gioco ha anche ottenuto un picco record di 321.000 spettatori contemporanei durante il Six Invitational 2018, il più importante torneo eSports di Rainbow Six Siege, con oltre 6,2 milioni di ore di visualizzazioni tra tutti i canali nel corso dell’evento.

“A nome dell’intero team, voglio ringraziare ogni membro della nostra vasta e diversa community mondiale per il supporto. I nostri giocatori sono l’elemento più prezioso per il nostro gioco. Nel corso degli ultimi tre anni, ci siamo impegnati per creare una community solida e basata sulla trasparenza, mentre ampliavamo il mondo di Rainbow Six Siege –  ha dichiarato Alexandre Remy, brand director di Rainbow Six Siege – siamo davvero onorati di aver raggiunto questo risultato e continueremo a fare tutto il possibile per conquistare ogni nuovo utente che decida di giocare”.

In linea con il suo impegno di fornire nuovi contenuti di qualità e accogliere nuovi giocatori nella community, il team di sviluppo intende arrivare a ben 100 operatori nel gioco nel corso dei prossimi anni.

Il terzo anno ha rappresentato un cambiamento significativo nella Tom Clancy’s Rainbow Six Pro League, ora composta da due stagioni di sei mesi ciascuna, da giugno a novembre (Stagione 8) e da dicembre a maggio (Stagione 9). Ogni stagione si concluderà con una propria finale, in cui le migliori otto squadre della stagione, due per ogni regione partecipante: Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord, si sfideranno per aggiudicarsi un lauto montepremi. Inoltre, ogni anno ci saranno anche due eventi Major, in cui si potrà vivere la più intensa azione di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. Oltre al Six Invitational a febbraio, si terrà anche un torneo “Six Major” ad agosto e la prima edizione si terrà proprio a Parigi ad agosto 2018.

Tags

Commenta questo articolo