ArticoliEsportsIn primo piano

La finale della stagione 7 di Rainbow Six Pro League ad Atantic City

Ubisoft annuncia anche le date dell’epilogo: dal 19 al 20 maggio prossimi

Ubisoft ha ufficializzato poco fa la data e la sede della finale della Stagione 7 della Tom Clancy’s Rainbow Six Pro League si terrà presso l’Harrah’s Resort Atlantic City Hotel & Casino dal 19 al 20 maggio prossimi.

L’epilogo riunirà le migliori squadre della settima stagione, due team per ciascuna delle quattro zone rappresentate: Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord. Queste si sfideranno per il montepremi totale pari a 275.000 dollari.

I biglietti e i dettagli della finale di Atlantic City sono disponibili a partire da oggi a questo indirizzo: http://rainbow6.com/season-7-finals-announcement/.

Dopo essere iniziata lo scorso mese la Stagione 7 è servita come trampolino per il terzo anno della Tom Clancy’s Rainbow Six Pro League. Si tratta di una stagione di transizione, l’ultima che seguirà il precedente formato di tre mesi e che aprirà la strada al nuovo formato della Pro League, annunciato a gennaio. Ora ogni anno sarà composto da due lunghe stagioni della Pro Season di sei mesi ciascuna. Un formato che inizierà con la Stagione 8 a giugno 2018. Ulteriori dettagli sul formato della Pro League negli anni 2018-2020 sono disponibili qui.

Come parte di questo nuovo formato, Tom Clancy’s Rainbow Six Siege farà la sua comparsa anche in quattro eventi DreamHack nel corso dell’anno 2018-2019. Questi eventi danno alle squadre di professionisti e appassionati l’opportunità di competere tra loro in eventi LAN con un montepremi totale di 50.000 dollari per ciascun evento.

Tom Clancy’s Rainbow Six sarà presente nei seguenti tornei DreamHack che inizieranno con un altro evento negli Stati Uniti dopo la finale della Stagione 7 di Atlantic City:

  • DreamHack Austin, Stati Uniti (1-3 giugno 2018)
  • DreamHack Valencia, Spagna (12-15 luglio 2018)
  • DreamHack Winter – Jönköping, Svezia (30 novembre – 3 dicembre 2018)
  • Inizio 2019, luogo ancora in fase di definizione.
Tags

Commenta questo articolo