ArticoliPC

Total War: Rome II, il nuovo Culture Pack ci porta nel deserto

Il nuovo dlc sarà disponibile dal prossimo 8 marzo con un aggiornamento gratuito

I deserti africani e arabi sono dei territori ostili che hanno forgiato eroi valorosi e leader estremamente furbi in grado di sfruttare le sabbie a proprio vantaggio. Sarà questo il tema di Desert Kingdoms, in arrivo su Total War: Rome II il prossimo 8 marzo.

Il Culture Pack Desert Kingdoms introduce quattro nuove fazioni giocabili: i regni di Kush, Saba e Nabatea, appartenenti alle subculture africane/arabe, e i Masaesyli della Numidia. Ogni fazione offre un ventaglio unico di unità e peculiarità militari, con catene di costruzione e alberi della tecnologia differenti.

Per dare uno sguardo a queste nuove quattro fazioni potete guardare il trailer di annuncio di Desert Kingdoms. Buona visione.

Oltre al Culture Pack Desert Kingdoms, un aggiornamento gratuito alla versione base di Total War: ROME II permetterà ai giocatori di vestire i panni di nuovi generali e leader di fazione come Cleopatra e Teuta. Oltre a questi leader, altre importanti figure femminile sono state aggiunte a tutte le campagne e a ogni fazione.

Tags

Commenta questo articolo