Articoli

THQ Nordic acquisisce Deep Silver e Koch Media

L’operazione è costata circa 121 milioni di euro

Colpo grosso di THQ Nordic che continua ad espandersi. Ricordiamo che il publisher originariamente noto come Nordic Games ha cambiato denominazione ad agosto 2016 acquisì diverse IP dalla defunta THQ (serie Darksiders, Helex, Titan Quest e tanti altri). La compagnia continua, quindi, ad essere attiva ed ha acquisito Deep Silver e Koch Media.

THQ Nordic diventa così titolare di altre proprietà intellettuali importanti quali Metro, Saints Row e Dead Island. L’operazione è costata circa 121 milioni di euro. Di questi, 66 milioni saranno versati come anticipo ed il resto in rate.

Koch Media, comunque, nonostante il cambio di proprietà, continuerà la propria attività in modo indipendente.

Lars Wingefors, CEO di THQ Nordic, ha detto:

“Koch Media ha una lunga storia, nonostante alcune perdite dovute a titoli di scarso successo. Siamo convinti che l’acquisizione dei team di sviluppo di Deep Silver potranno portare almeno quattro progetti tripla A sul mercato, fra cui Metro Exodus e i nuovi titoli di Volition e Dambuster”.

Klemens Kundratitz, CEo di Koch Media ha spiegato:

“Credo fermamente che la mossa di THQ Nordic si accosti perfettamente alla nostra natura. Oltre ad avere grande esperienza con lo sviluppo di giochi e la loro produzione, THQ Nordic possiede anche le capacità, la volontà e i capitali per crescere in futuro”.

Più dettagli su DualShockers.

Tags

Commenta questo articolo