ArticoliGalleryVideo

StarCraft II: Wings of Liberty diventa free-to-play

La BlizzCon 2017 è iniziata da qualche ora. E c’è la prima notizia importante: StarCraft II: Wings of Liberty diventerà free-to-play a partire dal 14 novembre. Chi ha acquistato nel 2010 per Wings of Liberty potrà scaricare senza costi aggiuntivi la campagna di Heart of the Swarm. Lo rende noto Blizzard.

Il gioco è disponibile su Windows e Mac rimane uno dei titoli griffati Blizzard più amati. La battaglia interstellare tra Terran, Zerg e Protoss, quindi diventa free-to-play e promette di raggiungere altri giocatori ed appassionati di strategici in tempo reale. I giocatori potranno, inoltre, godere dell’accesso esteso alla modalità cooperativa.

Ecco il trailer d’annuncio.

“StarCraft II è uno dei giochi Pc più importanti di tutti i tempi e siamo entusiasti di dare ancora più persone in tutto il mondo una possibilità di scoprire perché ha ispirato una tale comunità globale appassionata – ha spiegato Mike Morhaime, CEO e cofondatore di Blizzard Entertainment – con la massiccia campagna di giocatori in singolo Wings of Liberty, la modalità cooperativa ininterrottamente rigiocabile e la possibilità scalare la prestigiosa classifica, strumenti di mappatura completa e altro ancora, StarCraft II offrirà la migliore esperienza di strategia in tempo reale completamente gratuita”.

Coloro che desiderano sperimentare i successivi capitoli nella storia di StarCraft II possono acquistare le campagne aggiuntive per giocatore singolo: Heart of the Swarm, Legacy of the Void e Nova Covert Ops, individualmente (14.99 euro ciascuna) o insieme nella Campagna Collection (39,99 euro) attraverso il negozio online di Blizzard. Come detto, per un tempo limitato, i giocatori che già possiedono Wings of Liberty (al 31 ottobre 2017) ma non hanno ancora acquistato Heart of the Swarm potranno ottenere la seconda campagna libera accedendo all’app Blizzard Battle.net desktop app e scaricare liberamente Heart of the Swarm tra l’8 novembre e l’8 dicembre prossimi.

Come ringraziamento alla comunità di giocatori dedicati a StarCraft II, coloro che già possiedono una versione di StarCraft II prima del 31 ottobre scorso riceveranno una speciale pellicola Eidolon Ghost e tre ritratti che commemorano lo status del fondatore nel gioco dopo il 14 novembre, ovvero dopo che il gioco passerà al modello free-to-play.

Tags

Commenta questo articolo