ArticoliGalleryIn primo pianoVideo

Digimon Story: Cyber Sleuth – Hacker’s Memory arriva a gennaio

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Digimon Story: Cyber Sleuth – Hacker’s Memory ha una data di lancio. Bandai Namco ha ufficializzato che il gioco arriverà il 18 gennaio prossimo (il giorno dopo in digitale) per PlayStation 4 ed esclusivamente in digitale su PS Vita.

Per celebrare la notizia, oggi è stato rilasciato un nuovo trailer che vi proponiamo e sono stati svelati alcuni nuovi contenuti.

La confusione regna sovrana dopo il crollo della parete tra la dimensione reale e quella digitale. Ora i Digimon sono nel mondo reale e a quanto pare, il gruppo di hacker Hudie sapeva di tale caos. Come l’hanno saputo? Sono coinvolti? Entrano in gioco anche due nuovi personaggi, Yuuko Kamishiro e Kyoko Kuremi. Yuuko è la figlia di Satoru Kamishiro, l’ex presidente della Kamishiro Enterprise di EDEN, che in apparenza si è suicidato. Nutre alcuni dubbi sulla sua guardia Rie Kishibe, in quanto sospetta che sia collegata alla morte del padre e agli strani eventi che stanno accadendo nel mondo. Così decide di entrare nel gruppo degli Hudie per indagare sugli hacker fuggitivi. Anche Kyoko nasconde un certo mistero, come detective privata specializzata in casi relativi al mondo cibernetico, arriva spesso sulla scena del crimine prima di tutti gli altri, il che è piuttosto sorprendente…

Per aiutare a scoprire la verità su questi strani eventi, nello scenario principale e nelle missioni secondarie è possibile ottenere le “Hacker’s Memory”, che includono molti dati e informazioni. Saranno estremamente utili per conoscere più a fondo i vari personaggi e ottenere le ricompense.

Ecco le numerose immagini proposte. Buona visione.

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo