ArticoliIn primo pianoVideo

La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, trailer di lancio

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Debutta oggi La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra. Warner Bros ha quindi pubblicato il trailer di lancio dell’action gdr adesso disponibile su Pc su Windows Store, su Steam, PS4, PS4 Pro, Xbox One ed Xbox One X (dal 7 novembre, giorno in cui uscirà la console Microsoft).

Sviluppato da Monolith Productions, La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra si basa sull’innovativo sistema Nemesis, che consente ai giocatori di creare e sperimentare un mondo personalizzato, unico in ogni sessione di gioco.

Ecco il trailer di lancio:

 

Il gioco vede il ritorno di Talion e Celebrimbor, il Lucente Signore, che devono forgiare un nuovo Anello del Potere e si scontrano con i nemici più temibili, compreso Sauron e i suoi Nazgûl, in una battaglia epica per la Terra di Mezzo.

Questo gioco di ruolo (gdr) d’azione a mondo aperto è alimentato dal sistema Nemesis, che presenta seguaci Orchi con nuovissime storie di lealtà, tradimento e vendetta, e le incredibili Fortezze Nemesis, che richiedono diverse strategie per conquistare roccaforti dinamiche e creare mondi personalizzati con più opportunità e possibilità di scelta che mai.

La-Terra-di-Mezzo-LOmbra-della-Guerra

David Haddad, presidente di Warner Bros. Interactive Entertainment, ha detto:

“Ne La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, Monolith Productions ha fatto passi di gigante con la sua innovativa intelligenza artificiale, cioè il sistema Nemesis di La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, per creare un’esperienza di gioco diversa da qualsiasi altra. I giocatori di La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra incontreranno un mondo completamente personalizzato che si ricorda di ogni loro mossa e che, grazie anche alla storia avvincente, sarà molto apprezzato sia dai vecchi fan che dai nuovi giocatori”.

Michael de Plater, vicepresidente creativo di Monolith Productions, ha commentato:

“Abbiamo lavorato duramente per espandere La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra in ogni dimensione, incluso il mondo aperto, la storia, i sistemi gdr, il gameplay di base e naturalmente le storie personali create dal giocatore con il sistema Nemesis. Come fan storici di tutto ciò che riguarda la Terra di Mezzo, siamo onorati di avere avuto il privilegio di riportare in vita il mondo fantasy più incredibile di sempre, ripensato in modo nuovo sia per fan vecchi che per quelli più recenti. Non vediamo l’ora di guardare le incredibili storie create e condivise dai giocatori quando scopriranno tutto quello che La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra ha da offrire”.

I giocatori possono provare l’ampio mondo aperto in molti modi per creare storie personali e originali. Con nuovi e migliori attacchi corpo a corpo, a distanza o furtivi, abilità ampliate e il nuovo Anello del Potere, i giocatori potranno sfruttare il potere del Lucente Signore per dominare Mordor dall’interno. Nella loro missione, incontreranno alleati nuovi e familiari, incluso Eltariel, il cacciatore d’élite di Nazgûl, Baranor il Capitano di Minas Ithil, Carnàn, il misterioso spirito della natura e personaggi memorabili come Shelob e Gollum. Oltre a questi alleati, affronteranno un’incredibile varietà di nemici letali tra cui Orchi, Olog-hai, bestie mostruose, l’antico Balrog Tar Goroth, draghi sputafuoco, i Nazgûl e infine lo stesso Oscuro Signore: Sauron.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo