In primo piano

Steam ha 27 milioni di nuovi utenti da gennaio 2016

Durante una presentazione nel corso del Casual Connect USA (e come riportato da VG247.com), Valve ha snocciolato diverse cifre interessanti che testimoniano l’ormai enorme popolarità raggiunta dal celebre servizio di digital delivery Steam. Il marketing executive del team, Tom Giardino, ha espresso in termini concreti la quantità di nuovi utenti attratti dalla piattaforma da gennaio 2016, ovvero ben 27 milioni, al ritmo di circa 1,7 milioni al mese. Per utenti, tra l’altro, si intende utenti paganti: sono considerati, insomma, tutti quegli utenti che hanno registrato un account e hanno scaricato un titolo gratuito oppure hanno acquistato un gioco.

Secondo ulteriori statistiche, il 17% delle nuove leve è situato in Cina, Giappone e Corea, mentre circa il 60% delle vendite proviene dal Nordamerica e dall’Europa. Il numero di utenti attivi al mese è ormai elevatissimo, ovvero 67 milioni di persone, mentre al giorno circa 33 milioni di utenti sono giocatori attivi. Il numero massimo di utenti raggiunti in simultanea si è innalzato fino a 14 milioni, mentre per finire è stato anche svelato che sono stati 125 milioni i giocatori attivi nel corso del ciclo vitale del servizio.

Si tratta, senza dubbio, di numeri importanti per comprendere appieno la capillarità raggiunta da Steam nel mondo del gaming su PC, di cui ormai è a pieno diritto una parte indissolubile.

Steam ha 27 milioni di nuovi utenti da gennaio 2016 2

Tags

Commenta questo articolo