ArticoliGalleryIn primo piano

PES 2018, partnership con la federazione Argentina

Konami stringe una partnership con la federazione calcistica dell’Argentina per PES 2018. L’accordo di licenza vedrà la partecipazione di tutte le squadre di club della Primera División dell’AFA fedelmente ricreate nel nuovo gioco, oltre a concedere al publisher i diritti di marketing per le varie attività promozionali.

La software house giapponese ha inoltre confermato la presenza di Rodolfo De Paoli e Diego Latorre come commentatori ufficiali argentini in PES 2018 che ricordiamo debutterà il 14 settembre su Pc e console. La presenza di questi due commentatori porterà ulteriore realismo e autenticità al titolo, grazie alla loro vivace telecronaca e la loro esperta analisi di gioco.
De Paoli è un ex calciatore, ora allenatore e giornalista di rilievo. Lavora come reporter sul programma televisivo “Fútbol Para Todos” su Telefe, oltre a fare commento tecnico sulle partite del calcio nazionale Argentino per conto di TyC Sports.
Latorre, noto anche come “Gambeta”, è un ex calciatore professionista, conosciuto per le sue notevoli prestazioni come attaccante e trequartista. Nel  1991 fu opzionato dalla Fiorentina ma arrivò solo l’anno dopo dove collezionò appena due presenze ed i viola scesero in serie B. Latorre è attualmente un commentatore sportivo per Fox Sports Latinoamérica.

Con il claim di PES 2018 “Dove nascono le leggende”, la nuova versione conterrà più miglioramenti rispetto a qualunque altra versione del gioco degli ultimi 10 anni.

La PES 2018 Legendary Edition sarà disponibile anche in Argentina, e gli utenti che la preordineranno riceveranno i seguenti contenuti aggiuntivi:

Agente FC Barcelona80+ Agenti Partner Premium
Agente Leggenda PES

[★D. MARADONA Overall:83]
Agente STARS GS UEFA Champions League

 

1000 monete myClubSacca Sportiva
BoxAdesivo Carta Collezionabile
Usain Bolt

NUOVE IMMAGINI

Konami ha diffuso anche ulteriori immagini su PES 2018. Vediamo alcune immagini degli stadi Monumental ed Alberto J. Armando con le rose di Boca Juniors, River Plate ed Indipendiente. Buona visione.

Tags

Commenta questo articolo