SpecialeVideo

L’evento E3 2017 di Microsoft tra Xbox One X e giochi

La nuova console Xbox One X ma anche tantissimi giochi nuovi, 22 esclusive nonché il potenziamento della retrocompabilità esteso adesso anche ai titoli della Xbox originale. Un evento con ritmo e denso di contenuti, decisamente diverso da quanto fatto da EA il giorno prima.

La conferenza E3 2017 di Microsoft, durata poco più di 90 minuti, ha offerto tanti momenti importanti ed è iniziata subito con l’annuncio più atteso da parte di Phil Spencer (visibilmente emozionato): Xbox One X, conosciuta fino a qualche ora fa col nome confidenziale di Project Scorpio, uscirà il 7 novembre al prezzo di 499 euro.

La console sarà più piccola rispetto ai modelli precedenti ma sarà più il 40% più potente rispetto a qualsiasi altra console, un’esperienza profonda con il gaming 4K nativo quando associata ad un schermo 4K come ad esempio il Samsung QLDEV TV, Xbox One X migliora i titoli già presenti nelle librerie dei giocatori con colori e sfumature più intensi e luminosi, framerate più fluidi e tempi di caricamento più rapidi anche su un TV 1080p. La nuova console offre inoltre il massimo dell’intrattenimento in 4K con 4K Ultra HD per Blu-ray X e contenuti in streaming, HDR per i giochi ed i video, e il supporto Dolby Atmos.

Spencer, capo di Xbox, ha sottolineato:

“Ogni titolo verrà eseguito stupendamente su tutte le console della famiglia Xbox One: Xbox One X darà infatti una nuova esperienza di gioco anche sui titoli già presenti nelle librerie dei giocatori grazie a colori e sfumature più intensi e luminosi, framerate più fluidi e tempi di caricamento più rapidi”.

Ed ha continuato:

“Xbox permette agli sviluppatori di qualsiasi grandezza di creare diversi tipi di giochi per ogni tipo di giocatore. Non solo offriamo i più grandi titoli cross-platform su Xbox, ma abbiamo setacciato il mondo per portare ai nostri giocatori contenuti esclusivi realizzati artisti che catturano l’immaginazione”.

xbox one x b

RETROCOMPATIBILITA’ ESTESA CON XBOX ORIGINALE

Xbox One è progettato per eseguire i migliori giochi del passato, del presente e del futuro. Così stando alle parole di Microsoft. I giochi e gli accessori per Xbox One attualmente disponibili sul mercato sono compatibili con Xbox One X, per chi è un giocatore Xbox questo significa che possiede già una libreria di titoli che godranno di un’esperienza di gioco migliorata su Xbox One X.

Ma non finisce qui. Un altro annuncio è stato molto applaudito dal pubblico presente durante l’evento è stato quello dell’estensione alla retrocompatibilità di Xbox One che supporterà anche i giochi della Xbox originale.

Spencer ha detto, infatti, che Xbox amplierà la libreria di titoli retrocompabili con oltre 400 famosi giochi per Xbox 360 tra cui gli originali classici Xbox come Crimson Skies. Xbox ha inoltre annunciato che Gears of War 4, Forza Horizon 3, Minecraft, Resident Evil 7, Final Fantasty 15, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, Rocket League e decine di altri famosi titoli Xbox One riceveranno degli update gratuiti per sfruttare al massimo la potenza di Xbox One X.

Diversi tra questi titoli saranno potenziati per il 4K nativo e molti saranno disponibili al lancio di Xbox One X.

I GIOCHI PRESENTETATI, DA FORZA 7 AD ASSASSIN’S CREED ORIGINS A ANTHEM

Ma c’era anche parecchia attenzione per le novità. La conferenza Microsoft ha visto 42 titoli sul palco con 22 esclusive per console.

Importanti alcuni annunci come ad esempio quelli di Forza Motorsport 7, il primo titolo mostrato. I piloti godranno di una grafica in 4K nativo a 60fps, risoluzione realistica in HDR in 30 ambientazioni famose con condizioni di corsa che variano ogni volta che i giocatori tornano in pista. Sia che siano alle prime armi o dei professionisti, gli appassionati potranno collezionare oltre 700 auto Forzavista, inclusa la cover car Porsche 911 GT2 RS 2018 e il più vasto assortimento di Ferrari, Porsche e Lamborghini di sempre. L’esperienza su Xbox One X verrà lanciata in anteprima in tutto il mondo come titolo Xbox Play Anywhere a partire dal 3 ottobre prossimo.

Sul palco poi abbiamo visto Assassin’s Creed Origins, di Ubisoft che propone un viaggio nell’antico Egitto, il posto più misterioso della storia, durante un periodo cruciale che cambierà il mondo. I giocatori potranno scoprire i segreti al di là della Grande Piramide, i miti dimenticati, gli ultimi faraoni e l’origine della Assassin’s Brotherhood. Negli ultimi quattro anni il team che ha lavorato a Assassin’s Creed IV Black Flag ha creato un nuovo inizio per il franchise. I giocatori scopriranno un nuovo modo di combattere in cui potranno passare dalle armi da mischia a quelle a lungo raggio, e affrontare più nemici allo stesso tempo. Non mancherà l’opportunità di scegliere le Assassin skill durante l’esplorazione dell’intero territorio dell’Antico Egitto, vivendo molteplici avventure e storie coinvolgenti durante un viaggio che cambierà il corso della civiltà. Per la prima volta in un titolo Assassin’s Creed, ci sarà una progressione del personaggio del tutto simile a quanto avviene negli action gdr.

Sempre nelle parti iniziali della conferenza, sul palco è stato presentato Metro Exodus di Deep Silver. Si tratta del nuovo episodio dell’epica serie sparatutto narrativa di 4A Games. Quanto visto è stato piuttosto spettacolare con combattimenti mortali, esplorazioni furtive e sopravvivenza horror. I giocatori dovranno fuggire dalle rovine di una Mosca in decadenza e imbarcarsi in un  viaggio transcontinentale attraverso la Russia post apocalittica nella più grande avventura Metro mai creata. Sarà possibile esplorare la Russia rurale in lungo e in largo, tra livelli non lineari e seguire un thriller ispirato ai romanzi di Dmitry Glukhovsky che copre l’arco temporale di un anno passando dalla primavera all’estate, fino all’autunno e alle profondità dell’inverno nucleare.

Grande sorpresa per Dragon Ball FigterZ che non sarà una esclusiva Xbox perché uscirà anche su Pc, via Steam e PS4 ma che ha fatto comunque parlare di sé anche sul palco E3 2017 di Microsoft. Troviamo così un picchiaduro in 2d su Dragon Ball che arriverà ad inizio 2018 distribuito da Bandai Namco e sviluppato da Arc System Works.

C’è anche Life is Strange: Before The Storm che sarà un gioco in tre parti ambientato tre anni prima dell’apprezzato primo capitolo.

Life is Strange: Before the Storm vede Chloe Price, una ribelle sedicenne che sviluppa una strana amicizia con Rachel Amber, una ragazza bella e popolare destinata al successo. Quando il mondo di Rachel viene stravolto da un segreto familiare, il legame tra le due ragazze si rinsalda dando a entrambe la forza per sconfiggere i propri demoni.

Anthem, di cui si era visto un breve teaser sabato sera nel corso dell’evento Electronic Arts, ha chiuso la conferenza Microsoft tra gli applausi con questo video che mostra un po’ di gameplay. È un action gdr ad esplorazione libera di BioWare. Protagonisti sono i Freelancers che sfidano i selvaggi al di là del muro, esplorando un mostro vasto e pieno di bestie feroci e spietati predoni ma allo stesso tempo anche pieno di tecnologie avanzate e tesori nascosti. I giocatori potranno unirsi ai propri amici per svelare i misteri del mondo e sconfiggere le forze che complottano contro l’umanità. Attraverso il loro viaggio, gli appassionati potranno equipaggiare i loro Freelancer con le potenti Javelin exosuit, ognuna della quali dotata di armi e abilità uniche. I Javelin dei Freelancer possono essere personalizzate con attrezzature guadagnate o assemblata durante l’avventura e lasciare un segno indelebile nel mondo.

GLI ALTRI GIOCHI, C’E’ ANCHE CRACDOWN 3 TRA I TITOLI DI LANCIO XBOX ONE X

  • CRACKDOWN 3 (ESCLUSIVA XBOX ONE E WINDOWS 10) si è finalmente mostrato. E sarà uno dei giochi di lancio di Xbox One X visto che uscirà il 7 novembre prossimo.
    Con la partecipazione di Terry Crews nel ruolo del Comandante Jaxon, il gioco si presenta al mondo mostrando il suo gameplay. È un sandbox in cui gli utenti combattono il crimine nei panni di un agente dai super-poteri in un mondo sommerso da caos e distruzione. Sviluppato da Microsoft Studios in collaborazione con Sumo Digital e Reagent Games, Crackdown 3 consente il cooperativa di 4 giocatori per la campagna introducendo inoltre una rivoluzionaria modalità multiplayer2 dove la distruzione rappresenta la più avanzata arma offerta dal Microsoft Cloud.

  • CODE VEIN (BANDAI NAMCO ENTERTAINMENT AMERICA INC. – ANTEPRIMA MONDIALE). Un misterioso cataclisma ha portato il mondo al collasso. In profondità sotto le rovine giace la società abbandonata dei Revenants. Poiché hanno perso le loro memorie precedenti, i Revenants devono sottostare alla loro sete di sangue per mantenere gli ultimi brandelli di umanità. Senza sangue, si muterebbero in folli demoni chiamati Lost. Questi relitti di ciò che prima erano i Revenants vagano per la terra, deformi e impazziti, schiavi della loro stessa sete di sangue. I giocatori potranno fare squadra con altri e partire in un viaggio fino all’inferno per scoprire il proprio passato e fuggire dal proprio incubo in Code Vein.

  • BLACK DESERT (ESCLUSIVA PER CONSOLE ) è un sandbox MMO che include grafiche next-gen, combattimenti di azione pura e un immenso mondo senza interruzioni, pieno di avventure e di pericoli. Gli amanti del genere potranno viaggiare per le terre in cerca di tesori e attraversare innumerevoli peripezie oppure diventare uno dei migliori artigiani del luogo, tracciando rotte commerciali, allevando cavalli oppure combattendo con altre corporazioni in epici assedi.

  • ASHEN (ESCLUSIVA PER CONSOLE) è un action gdr dove i giocatori vestiranno i panni di un vagabondo in cerca di un luogo da chiamare casa. Non c’è nessun sole e l’unica luce naturale proviene dalle eruzioni che coprono la terra di cenere. Questo è un mondo in cui niente dura, non importa quanto saldamente lo si possa afferrare. Il senso profondo di Ashen è l’esigenza di creare relazioni. I giocatori potranno guidare le persone di cui si fidano al loro campo. Insieme potrebbero avere una possibilità.
  • THE ARTFUL ESCAPE OF FRANCIS VENDETTI (ESCLUSIVA PER CONSOLE) è un videogioco sulle grandi aspirazioni: cantanti folk famosi, ombre persistenti, Divinità spaziali, allucinogeni, individualità, negozi di rettili e fervida immaginazione. È un gioco d’azione, d’avventura, di esplorazione, guidato dalla narrativa, caratterizzato da un aspetto musicale che richiama le battaglie di luci e laser, ed il titolo di debutto di Beethoven & Dinosaur.

  • CUPHEAD (ESCLUSIVA XBOX ONE E WINDOWS 10) sarà finalmente disponibile a partire dal 29 settembre come titolo Xbox Play Anywhere, è un classico gioco d’azione run and gun, concentrato principalmente sulle battaglie con i boss. Ispirato ai cartoni animati anni ’30, presenta grafiche e audio attentamente curati per rispettare le stesse tecniche dell’epoca, ossia animazione tradizionale con disegni a mano, sfondi in acquerello e registrazioni jazz originali. I giocatori potranno vestire i panni di Cuphead o Mugman (in modalità a giocatore singolo o in co-op locale) e attraversare strani mondi, raccogliere nuove armi, imparare potenti mosse speciali e scoprire segreti nascosti mentre cercano di pagare il proprio debito con il diavolo.

  • THE DARWIN PROJECT (ESCLUSIVA PER CONSOLE) si svolge in un ambiente distopico post-apocalittico nelle Montagne Rocciose Canadesi. In preparazione all’imminente Era Glaciale viene avviato un progetto, a metà tra un esperimento scientifico e un reality show. Il progetto si chiama The Darwin Project e richiede ai partecipanti di sopravvivere al freddo e di combattere all’ultimo sangue in un’arena insidiosa. Ed offre un’esperienza multiplayer di sopravvivenza in terza persona introducendo una grande innovazione nel gameplay: la caccia all’uomo. Nel suo percorso verso la vittoria, il giocatore dovrà sopravvivere a condizioni ambientali estreme, tenere sotto controllo gli avversari e preparare trappole.

  • DEEP ROCK GALACTIC (ESCLUSIVA PER CONSOLE) vede i giocatori unirsi ad una squadra di impavidi nani spaziali in un fantastico sparatutto in prima persona, sia in modalità giocatore singolo che in modalità co-op fino a quattro giocatori. Gli appassionati dovranno combattere, scavare e trovare la propria via in enormi sistemi di intricate grotte e scoprire tesori, il tutto restando vivi.
  • THE LAST NIGHT (ESCLUSIVA PER CONSOLE). Il gioco esplora un open world cyberpunk bidimensionale, creato con quattro distretti esclusivi ognuno con una propria architettura, cultura e attività distinte. Come nella grande tradizione dei titoli cinematic platform, i giocatori potranno scoprire un gameplay basato su azione e tattica d’infiltrazione, viaggiando tra i distretti a bordo di taxi, traghetti o monorotaia, cercando sempre di mantenere un profilo basso per non essere scoperti. I giocatori potranno incontrare un cast diversificato di personaggi complessi con cui interagire tramite dialoghi significativi, godendo della grande varietà offerta dal gioco e guidare su fantastiche autostrade, pilotando droni e hackerando droidi affinché svolgano il lavoro sporco.

  • LA TERRA DI MEZZO: L’OMBRA DELLA GUERRA (WARNER BROS. INTERACTIVE ENTERTAINMENT). I giocatori detengono un nuovo Anello del Potere e dovranno confrontarsi con nemici ancora più mortali, tra cui Sauron e i suoi Nazgul, in un battaglia monumentale per la Terra di Mezzo. Il nuovo action gdr open world nasce dall’espansione del Nemsis System. Il livello avanzato di personalizzazione presente in La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor è adesso applicabile all’intero mondo dove gli ambienti e i personaggi sono plasmati dalle azioni e decisioni dei giocatori, dando vita a uno spazio unico e personalizzato per ogni esperienza di gioco. Arriverà, come saprete, il 10 ottobre.
  • MINECRAFT (UNIFICAZIONE, BETTER TOGETHER UPDATE, SUPER DUPER GRAPHICS PACK). Mojang e Microsoft hanno annunciato per quest’estate una nuova versione del sandbox a cubettoni che offrirà l’esperienza di gioco completa a tutti i giocatori su console, cellulare, VR e PC Windows 10. L’unificazione di Minecraft tra le piattaforme trasformerà ovunque l’esperienza da gioco a piattaforma, fornendo un accesso semplificato ai grandi server delle community, alle opere su Minecraft Marketplace, a Realms, ai server dedicati e a molto altro ancora. Il team ha inoltre annunciato il Super Duper Graphics Pack, un nuovo aggiornamento opzionale che consentirà di visualizzare la grafica interna del gioco in un fantastico livello 4K  nativo HDR.

  • ORI AND THE WILL OF THE WISPS (ESCLUSIVA XBOX ONE E WINDOWS 10 – ANTEPRIMA MONDIALE). Dagli autori del pluripremiato Ori and the Blind Forest arriva l’attesissimo sequel: Ori and the Will of the Wisps. I giocatori partiranno per un’avventura tutta nuova alla scoperta dei misteri che cela la foresta di Nibel, svelando le verità nascoste di chi si è perso e rivelando il vero destino di Ori.

  • PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS (ESCLUSIVA PER CONSOLE) è uno sparatutto tattico all’ultimo sangue sviluppato in base ai feedback della community, in cui i giocatori devono combattere per trovare armi e scorte in una grande isola di 8×8 km, finché ne sopravvivrà solo uno.

  • SEA OF THIEVES (ESCLUSIVA XBOX ONE E WINDOWS 10). Sviluppato da Rare, i leggendari creatori di Perfect Dark e Banjo-Kazooie, il gioco di avventura ambientato in uno shared-world pieno di pirati, pericoli imprevisti e bottini da rubare. I giocatori potranno esplorare, combattere e vivere la vita da pirata in un’esperienza co-op unica che combina l’emozione di un’avventura insieme agli amici con l’imprevedibilità dell’oceano e delle sue minacce, provenienti da altri giocatori e dal mondo stesso. Disponibile come titolo Xbox Play Anywhere all’inizio del 2018.

  • STATE OF DECAY 2 (ESCLUSIVA XBOX ONE E WINDOWS 10) è tra i più attesi giochi fantasy di sopravvivenza tra gli zombie, dove si dovrà allestire una comunità capace di sopravvivere in un open world pieno di zombie ostili, nemici umani e mezzi necessari per tenere in vita la comunità stessa. Giocabile da soli o in compagnia fino ad un massimo di tre amici in modalità multiplayer cooperativa, l’obiettivo è quello di superare le difficoltà e sopravvivere come gruppo scrivendo la propria storia esclusiva. Le scelte di ognuno caratterizzeranno infatti l’identità della comunità, senza dimenticare che la perdita di un sopravvissuto sarà irreversibile a causa del ritorno della morte permanente all’interno del gioco. Disponibile in tutto il mondo come titolo Xbox Play Anywhere nella primavera del 2018.

  • SUPER LUCKY’S TALE (ESCLUSIVA XBOX WINDOWS 10 – ANTEPRIMA MONDIALE). Sviluppato da Playful Corp., è un platform per tutte le età che segue Lucky, l’amabile eroe sempre ottimista ed energico, nella sua ricerca per trovare la propria forza interiore e aiutare la sorella a recuperare il Book of Ages. Lungo la via, i giocatori incontreranno un divertente cast di amici e avversari. Disponibile in tutto il mondo dal 7 novembre come titolo Xbox Play Anywhere insieme al lancio di Xbox One X.

  • TACOMA (ESCLUSIVA PER CONSOLE). Il secondo gioco di Fullbright, autori dell’acclamato Gone Home, mette il giocatore nei panni di Amy Ferrier, una collaboratrice indipendente inviata alla stazione di trasferimento lunare Tacoma per recuperare dati sensibili. Mentre esplora la stazione, Amy porta alla luce il motivo per cui il precedente equipaggio di sei persone è stato evacuato, scoprendo indizi su ciò che è andato storto. Come Gone Home, si tratta di un gioco in cui si ottengono dettagli sulla storia dall’ambiente, sia fisico che digitale. Tacoma è una storia di persone e di relazioni, sebbene nell’isolamento dello spazio. Disponibile dal 2 agosto su Xbox One e Windows 10.

Tags

1 commento su “L’evento E3 2017 di Microsoft tra Xbox One X e giochi”

Commenta questo articolo