ArticoliIn primo piano

Steam Direct, con 100 dollari si pubblicherà un gioco

Greenlight, la vetrina indie di Steam, sta per andare in pensione. E nelle scorse ore Valve ha pubblicato un post con importante novità su Steam Direct, annunciato nel febbraio scorso.

Il colosso statunitense ha, infatti, annunciato che ci vorranno 100 dollari per portare un gioco indipendente su Steam attraverso questo nuovo sistema di pubblicazione. Una somma bassa scelta dalla società per consentire a molti più aspiranti sviluppatori di lanciare il proprio progetto.

E non finisce qui: questi 100 dollari saranno una sorta di cauzione che sarà rimborsata quando il titolo raggiungerà i 1.000 dollari di guadagno dalle vendite.

Aidan Kroll, un rappresentante di Valve, spiega nello stesso post della community di Steam, che questa cifra è stata resa la più bassa possibile per evitare che tale sistema si trasformasse in un ostacolo per gli sviluppatori emergenti. In origine, l’azienda avevano pensato ad una cifra vicina ai 5.000 dollari ma i feedback degli sviluppatori hanno fatto optare per ben altro. Poi il range è sceso tra 100 e 500 fino alla scelta che è stata resa nota ieri, 2 giugno.

Una vera e propria rivoluzione per questa piattaforma che adesso permetterà a chiunque voglia investire 100 euro di pubblicare il proprio lavoro su Steam. Potremo assistere in futuro ad una invasione ancora più massiccia di titoli indie. Ed un dubbio ci sovviene, perdonateci, sulla eventuale qualità di molti di questi progetti. Ma evidentemente, quest’ultimo, non è un problema di Valve.

Steam

Tags

Commenta questo articolo