ArticoliIn primo piano

Final Fantasy VII Remake, i combattimenti saranno su base action

I combattimenti che saranno implementati in Final Fantasy VII Remake saranno su base action. Ne parla Famitsu, la rivista regina del settore in Giappone e riporta la notizia per noi occidentali Gematsu.

Il direttore Tetsuya Nomura ha quindi confermato che il sistema di combattimento dell’attesissimo gioco sarà basato su dinamiche action.

FF7Remake

Nomura dice:

“Le battaglie non sono a base di comandi ma solo action”.

Il direttore dei lavori ha pure confermato che le coperture sono presenti ma non sono necessarie:

“Ci sono luoghi sulla mappa dove possono essere sfruttate ma non sono necessarie. Essendo tutto seamless, ho voluto dimostrare che possono essere intraprese delle azioni anche in maniera contestuale alle caratteristiche dello scenario”.

A questo proposito, ha aggiunto:

“La battaglia con il grande scorpione vede la mappa distruggersi e sono presenti una grande quantità di attacchi che non erano presenti nell’originale, dunque è diventata una battaglia molto spettacolare. Se guardate bene, penso possiate vedere che c’è una quantità di missili che stanno venendo giù”.

Tags