In primo piano

Peter Moore lascia Electronic Arts per diventare il presidente del Liverpool

Dall’industria videoludica al business nel calcio. Peter Moore lascerà presto il suo ruolo dirigenziale in Electronic Arts per esaudire il sogno di una vita: diventare presidente del Liverpool Football Club.

Moore, 61 anni, è da sempre tifoso dei Reds e l’annuncio è arrivato dalla celebre società calcistica della Premier League. Sul sito si parla del suo arrivo a giugno menzionandone il curriculum di tutto rispetto: dieci anni in Electronic Arts in ruoli dirigenziali di altissimo livello e presidente di EA Sports.

Andrew Wilson, alto dirigente di Electronic Arts che ha pubblicato un post sul blog ufficiale mentre al momento non è dato sapere chi sia il successore di Moore. Vedremo cosa sarà capace di fare Peter Moore al quale i tifosi chiederanno sicuramente lo scudetto che manca dalla lontanissima stagione 1989-1990.

Liverpool fan

Tags