ArticoliGalleryVideo

Annunciato Battle Princess Madelyn, un Ghouls N’ Ghosts al femminile per Pc, PlayStation 4, Xbox One, Wii U e Nintendo Switch

Causal Bit Games ha annunciato Battle Princess Madelyn. Lo ha fatto con qualche immagine il primo teaser. Si tratta di un action platform dai toni retro che punta – secondo quanto spigano gli sviluppatori indipendenti – a combinare grandi classici del calibro di Ghouls N’ Ghosts e Wonder Boy 3: The Dragon’s Trap.

Il gioco, che ha una sua pagina su Steam Greenlight dove cerca consensi, è destinato alle piattaforme Pc, PlayStation 4, Xbox One, Wii U e Nintendo Switch ed avrà un aspetto grafico in pixel art, un gameplay veloce con armi e progressione in stile arcade.

Dieci livelli suddivisi in cinque stage saranno il percorso di un viaggio memorabile quanto eccitante – spiegano sempre gli sviluppatori – ed i giocatori avranno piena libertà di movimento con possibilità di rigiocare le aree per sbloccare tante sorprese e nuove sfide come armi e nemici. Le meccaniche del gioco vogliono essere vicine sia al novellino che all’esperto

Quando Madelyn, la figlia del direttore creativo Christopher Obriths, giocava a Ghouls ‘n Ghosts e combatteva “testa vede” parlava col padre che le diceva che quelli menzionati erano giochi diversi… ma lui poteva farne uno simile.

“Ma le ragazze – obiettò la figlia – non possono essere cavalieri, papà. Solo i ragazzi possono”.

Il padre rispose:

“Di che colore vuoi l’armatura?”

La risposta è stata semplice: “Rosa!”. Ed è così che è nato questo gioco che vedrà protagonista una ragazza con l’armatura rosa.

Così il compito dei giocatori è quello di unirsi a Madelyn per trasportarla dalle paludi ai castelli ed in molti altri posti da favola accompagnandola nella sua battaglia per salvare la sua famiglia dal cattivo stregone. Il gameplay sarà affiancato da una colonna sonora orchestrale composta da John McCarthy autore della ost di Nintendo Quest e da effetti sonori realmente in stile retro (FM/PCM) firmati dal legendario Gryzor87.

Le caratteristiche includono:

  • Gameplay e presentazione vecchio stile
  • Una miscela di stili di gioco che si fonde per diventare un’unica offerta
  • Utilizzo del motore Unity
  • Armi speciali per occasioni speciali – tra cui combo
  • E molto altro ancora…

Vediamo il primo trailer di questo interessantissimo titolo indie. Buona visione.

Tags