Articoli

Throne: Kingdom at War, un gioco di strategia tra trucchi e insidie

I giochi di strategia stanno riscuotendo sempre più successo negli ultimi anni. Il merito è senza dubbio da spartire tra gli appassionati del genere e chi come Plarium immette sul mercato giochi gratuiti di alto livello.
Abbiamo provato per voi le qualità di Throne: Kingdom at War. Si tratta di un gioco gratuito di tipo MMO che è disponibile sia in versione Android che iOS.

Scopo del gioco è quello di creare una città e diventare degli autentici signori della guerra. L’impostazione è abbastanza classica per la categoria degli strategici. La prima fase di gioco consiste, infatti, nell’accumulare le risorse fondamentali allo scopo di progredire. In seguito è possibile accedere alla categoria di gioco VIP, che è necessaria per poter andare avanti ed avere più scorrevolezza tra i vari quadri. In seguito passiamo alle varie quest e agli obiettivi prefissati da raggiungere. Throne: Kingdom at War, di fatto, inizia in questa fase, e come abbiamo già detto, si tratta di creare una città, fortificandola e prosperando, e al contempo creando un vero e proprio esercito al fine di diventare un vero e proprio signore della guerra. Quello che rende Throne: Kingdom at War un gioco davvero interessante è dato dalla trama e dalla struttura narrativa del gioco in sé.

Il comparto tecnico, malgrado si tratti di un gioco scaricabile è davvero molto ben realizzato, sotto tutti i punti di vista. Plarium si è specializzata in questo settore ed è in grado di poter offrire qualità sotto diversi aspetti. La grafica è una componente fondamentale, se non essenziale. Superata la prima parte di impatto dove andremo a gestire risorse e a capire lo scopo del gioco, tutto diventa molto più semplice, lineare e fluido.

Quello che bisogna capire bene, è che le nuove strutture da creare, sono il vero drive di questo gioco. Non bisogna sottovalutare né trascurare questi aspetti, perché oltre a fare la differenza, sono gli step necessari per poter progredire e avanzare di livello. Studiate bene la vostra strategia, perché è da essa che verrà determinata la vostra partita e il vostro gioco.

Superata questa fase bisogna aderire a un Ordine, visto che la progressione del gioco impone alcuni punti fissi che non possono essere elusi. Il gioco è sempre più interessante quando si è in tanti a testarlo, e sotto questo punto di vista la chat interattiva vi aiuterà nella fase di studio e del multiplayer. Unendovi ad un Ordine, potrete richiedere l’aiuto agli altri componenti ottenendo un vantaggio quando costruisci gli edifici. Da non trascurare né sottovalutare il fattore primario delle truppe: si tratta di un gioco strategico dove bisogna diventare signori della guerra.

Dopo la prima fase di gioco, quando saremo protetti e quindi invulnerabili, bisogna fare attenzione agli attacchi esterni. Dopo una prima fase di studio che risulterà essere più statica, e di primo approccio, il gioco diventa sempre più ritmato e ci sarà davvero poco tempo per riflettere e molto tempo per l’azione e il divertimento.

All’interno di una cornice dei giochi di strategia questo Throne Kingdom at War risulta essere davvero un gioco ben congegnato e strutturato. Un altro colpo messo a segno dalla Plarium di MMO. Un gioco dove fantasia avventura e tattica militare la fanno da padrone.

thrones war

Tags