ArticoliIn primo piano

Skyrim ha venduto 30 milioni di copie

Todd Howard, una delle figure chiave di Bethesda, ha annunciato nel corso di un’intervista che The Elder Scrolls V: Skyrim ha venduto 30 milioni di copie in tutto il mondo.

Ovviamente il dato si riferisce a tutte le versioni uscite nell’arco di 5 anni confermandosi come uno dei giochi più amati della serie action gdr Fantasy benché tra i più chiacchierati.

Howard ha comunicato il dato nel corso dell’intervista a Glixel, la stessa nella quale ha parlato del supporto di Bethesda a Nintendo Switch e dell’arrivo di Skyrim, guarda caso, sulla nuova console che arriverà a marzo.

Il numero è alto ma potrebbe aumentare visto che da meno di un mese il gioco ha fatto il suo debutto su PlayStation 4 ed Xbox One (a proposito, qui c’è la nostra recensione) e che, appunto, sarà prossimamente giocabile anche su Nintendo Switch.

The Elder Scrolls V Skyrim

“Ogni nostro gioco ha trovato un pubblico sempre più vasto, un traguardo che non abbiamo mai dato per scontato – ha sottolineato – molti di noi hanno lavorato assieme per 10, 15, 20 anni, su molti aspetti, creando lo stesso titolo. Skyrim è stato un punto di svolta. Ha raggiunto un pubblico che non abbiamo mai avuto prima d’ora. Questo traguardo non ci ha cambiato. Ma ci ha reso più consapevoli che alcune delle cose che facciamo si rivolgono anche a chi tradizionalmente non gioca ai videogiochi o ai giochi di ruolo. La cosa più importante per noi è fare entrare le persone in un mondo nel quale possano fare ciò che vogliono. È ciò che rende speciale questo genere di intrattenimento”.

Tags