ArticoliIn primo piano

Sacred Legends è disponibile su App Store e Google Play; ha inizio la battaglia di Ancaria

Sarcred torna. E chi conosce questo nome sa che stiamo parlando di uno degli action gdr più apprezzati ed amati di sempre. La serie famosa su Pc e console (amatissimi dal pubblico i primi due capitoli), arriva oggi sul mercato mobile, su iOS ed Android con un nuovo capitolo intitolato Sacred Legends.

Si tratta di un action gdr cooperativo realizzato da due principali esponenti tedeschi nel mercato dei dispositivi mobile, Deep Silver Fishlabs (serie Galaxy on Fire) e Chimera Entertainment (creatori di Angry Birds Epic). La versione iOS e la versione Android del gioco possono essere scaricate gratuitamente dai rispettivi store.

Sacred Legends mette i suoi giocatori nei panni di eroi coraggiosi destinati a salvare lo sfortunato regno di Ancaria da una terribile e inesorabile minaccia. Tuttavia, la strada per la vittoria è lunga, difficile e piena di feroci battaglie contro orde di nemici spietati. Mentre i giocatori possono sostenersi a vicenda sul campo di battaglia, possono anche scontrarsi gli uni contro gli altri nell’arena PVP. Grazie alla sua grafica 3d ed una seria tonalità, Sacred Legends promette un’ esperienza gdr completa. L’applicazione adatta tutti gli elementi chiave del gioco Fantasy classico per dispositivi mobile.

Caratteristiche Sacred Legends:

  • Un gdr epico per smartphone e tablet
  • Combattimenti in tempo reale in 3d con un Sistema di abilità unico
  • Multiplayer asincrono integrato incluso il supporto di amici
  • Sviluppo flessibile del personaggio e vero gameplay RPG
  • Tre diverse classi: Guerrieri, Arceri e Serafini
  • Un vasto mondo di gioco pieno di meraviglie e pericoli
  • Gameplay aggiuntivo adattato per interfaccia touchscreen.

Sacred Legends richiede almeno 1GB di RAM e iOS 7 (o superiore) o Android OS 4.3 (o superiore). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del gioco.

Ecco il trailer di lancio ed alcuni artwork sui personaggi e sui nemici.

Tags