ArticoliIn primo piano

Aion, disponibile l’aggiornamento “Memorie perdute”

Library_artwork

Memorie perdute” è il nuovo aggiornamento per Aion, il mmorpg free-to-play di Ncsoft per Pc. Tra le novità di questo aggiornamento, tantissime nuove avventure che attendono gli eroi: l’ascensione a Daeva del destino, le nuove regioni di Nosra ed Esterra e formidabili combattimenti in quattro nuove istanze.

I giocatori europei potranno inoltre approfittare di contenuti esclusivi: il primo giocatore che raggiungerà il livello 70 o 75 nel gioco o sul proprio server riceverà, tra gli altri, un titolo esclusivo, potenti oggetti o una preziosa cavalcatura. Le missioni giornaliere riservate esclusivamente agli eroi europei ne diversificano la quotidianità, accelerando il processo di conquista del nuovo livello massimo, il livello 75.

Trailer

Benvenuti a casa: le nuove regioni di Nosra e di Esterra

Lungo la via dell’ascesa a Daeva del destino, l’update 5.0 conduce il giocatore in quella che un tempo era la sua terra natale: Nosra per gli Asmodiani, Esterra per gli Elisiani. Accessibili a partire dal livello 65, queste due regioni promettono nuove missioni e avversari inediti. Esse permettono inoltre di accedere alla Torre dell’Eternità e ad altre quattro nuove istanze: Biblioteca della Conoscenza, Rovine di Adma, Laboratorio del Signore degli Elementi, Nascondiglio di Arkhal.

Modifica delle restrizioni per i principianti

Per permettere ai nuovi giocatori di familiarizzare più velocemente con il gioco, con l’update 5.0 saranno ridimensionate alcune delle restrizioni solitamente previste per gli account Principiante, ossia per gli account che non possiedono lo stato di veterano o un Pacchetto oro attivo. La chat del mondo e la chat “Bisbiglia” saranno così liberamente disponibili a partire dal livello 10 e la ricerca dei gruppi sarà illimitata.

Tags

1 commento su “Aion, disponibile l’aggiornamento “Memorie perdute””