ArticoliIn primo piano

Pokémon Go, una ragazza scopre cadavere mentre tenta di “catturare” un Pokémon

pokemon-go-cover-catch

Pokémon Go è un vero e proprio fenomeno di massa. Il gioco per dispositivi mobile permette di uscire per strada per andare a caccia di Pokémon da mettere in collezione. Questo sistema di gameplay (basato sulle coordinate GPS) è interessante ma ha già creato alcuni episodi piuttosto strani e strampalati.

L’ultimo, in ordine cronologico, però, è piuttosto macabro ed appartiene senza dubbio ai fatti di cronaca. E’ successo nel Wyoming, a Riverton, dove una giovanissima ragazza che era uscita per catturare un nuovo Pokémon nei pressi di un fiume ha purtroppo (suo malgrado) fatto una scoperta sconvolgente trovando un cadavere.

Shayla Wigging, 19 anni, ha raccontato la sua (infelice) esperienza:

“Stavo cercando di catturare un Pokémon da una fonte naturale d’acqua. Stavo camminando in direzione del ponte, lungo la riva, quando ho visto qualcosa nell’acqua. Ho dovuto guardare una seconda volta per realizzare che si trattava di un corpo. Sono rimasta piuttosto scioccata e non sapevo davvero cosa fare per prima cosa, ma ho chiamato il 911 subito e sono arrivati davvero velocemente. Mi sono spaventata abbastanza e ho pianto per un po’”.

Più dettagli qui, nell’articolo di County10.com.

Tags

1 commento su “Pokémon Go, una ragazza scopre cadavere mentre tenta di “catturare” un Pokémon”