Articoli

Skullgirls arriverà su dispositivi mobile ed avrà elementi Gdr, aperte le iscrizioni alla Closed Beta

skullgirlsm_ax16_001

L’ottimo Skullgirls, picchiaduro ad incontri al femminile firmato da Lab Zero, si appresta ad arrivare anche su dispositivi mobile iOS ed Android entro la fine dell’anno con una formula rinnovata.

Da Polygon arrivano i primi dettagli su questa nuova versione del gioco sviluppata da Hidden Variable Studio che avrà elementi gdr che si baserà sulla collezione dei personaggi che potranno essere sbloccati e potenziati. Il nuovo Skullgirls, dunque, non sarà un semplice porting ma un gioco ridisegnato da zero. Avrà più storie complementari con la prima stagione che funge da prequel al franchise.

Ci sarà anche un sistema di carte da collezione che avranno decine di variazioni e potenziamenti per i vari personaggi che impareremo a conoscere meglio e più approfonditamente.

Questa nuova versione del gioco offrirà infatti un’esperienza di combattimento basata su di un sistema a turni tattico e darà la possibilità di allestire team che si affronteranno tra di loro. Sul sito degli sviluppatori è anche possibile iscriversi alla Closed Beta (Beta a numero chiuso) per testare il gioco.

Vediamo adesso alcune immagini nonché il video, di un minuto, pubblicato dagli sviluppatori di questa nuova versione mobile per vedere i primi scorci di gameplay ed iniziare a prendere confidenza col nuovo gioco. Buona visione.

Tags