ArticoliIn primo piano

Sea of Thieves, video ed immagini dall’E3; il gioco non sarà free-to-play ed arriverà nel 2017

sot_e3_2016_kraken-screenshot_jpg

Torniamo a parlare di Sea of Thieves di cui si erano perse un po’ le tracce salvo alcune notizie prima dell’E3 2016 relative alla pubblicazione di una immagine.

Rare ha così presentato il suo titolo mostrandolo in gioco in salsa piratesca. A tal proposito ecco il trailer ed alcune immagini molto interessanti. Arrivano comunque altre notizie e qualche dettaglio sul gioco in salsa piratesca. In primis che il gioco arriverà nel 2017 e dovrebbe uscire nel periodo in cui debutteranno Scalebound ed Halo Wars.

Inoltre, arriva un chiarimento: dopo la presentazione all’E3 dello scorso anno si era sempre pensato che Sea of Thieves fosse free-to-play. Non sarà così: Gregg Mayles di Rare, ha spiegato ad Eurogamer:

“Abbiamo pensato moltissimo al modello di business da adottare e posso dirvi che non è free-to-play. L’anno scorso non abbiamo svelato molto e alcuni hanno pensato ‘sembra free-to-play!’ Chiariamo: non sarà free-to-play”.

Detto questo, ecco anche le immagini che ci mostrano un simpatico impatto grafico (piuttosto gradevole anche se molto rotondo e fumettistico) che toglie qualche velo di mistero sul gioco di cui, comunque, non si sa ancora tantissimo.

Tags