ArticoliIn primo piano

Firewatch ha venduto oltre mezzo milione di copie in un mese

firewatch

Ottime notizie per Firewatch. Lo sviluppatore Campo Santo ha infatti comunicato con un post sul blog di Panic, di aver superato 500.000 copie vendute in un mese.

Gli autori rivelano anche che è bastato praticamente un giorno di mercato per recuperare le spese della lavorazione del gioco. Ovviamente tale risultato ha superato ogni più rosea aspettativa.

“Firewatch può essere considerato un successo di vendite – ha scritto Campo Santo in un post sul blog Panic – siamo grati a tutti, e sollevati, ma soprattutto grati”.

Vale la pena ricordare anche un dettaglio: il gioco permette di scattare fotografie virtuali che possono essere caricate, stampate e spedite ai giocatori.

In sostanza ogni giocatore può scattare e richiedere di ricevere le copie “fisiche” delle foto scattate per 15 dollari (il costo è del servizio, non di ogni singola foto). Ebbene, ne sono state scattate oltre 200.000.

Tags

Commenta questo articolo