In primo piano

The Heavy Rain & Beyond: Due Anime Collection Collection è disponibile su PS4

the-heavy-rain-and-beyond-two-souls-collection

Con l’arrivo di Heavy Rain su PlayStation 4, è disponibile la The Heavy Rain & Beyond: Due Anime Collection per l’ammiraglia di Sony.

Entrambi i titoli, riveduti e corretti in chiave rmestar sono firmati da David Cage e dalla software house Quantic Dream. Il prezzo della raccolta è di 40,99 euro.

Al centro dei giochi ci sono i drammi e le paure dell’autore, in una narrazione che catapulta il videogiocatore in un vortice spiazzante di emozioni. Le trame non hanno uno sviluppo unico e lineare: come nella realtà, le decisioni dei personaggi aprono una molteplicità di possibili strade da percorrere. Al giocatore non resta che fare la propria scelta e scoprire quale destino lo attende.

Dettagli

A rendere i due titoli ancor più intensi contribuiscono le colonne sonore curate da Normand Corbeil, il compositore canadese che per Heavy Rain ha conquistato un BAFTA Award e il premio Academy of Interactive Arts & Sciences. Le coinvolgenti musiche di Beyond: Due Anime, l’ultimo progetto a cui Corbeil ha lavorato, sono poi impreziosite dalla collaborazione di Lorne Balfe e del compositore premio Oscar Hans Zimmer.

Con una grafica a 60 fotogrammi al secondo ed una risoluzione a 1080p, questa collection porta, per la prima volta su PS4, i due best seller Heavy Rain e Beyond: Due Anime per offrire oltre 20 ore di gioco e un’esperienza di gameplay migliorata.

Su Heavy Rain 

Heavy Rain ha rappresentato l’avanguardia di un nuovo genere videoludico. Uscito nel 2010, il gioco racconta la storia di Ethan Mars alla disperata caccia del serial killer che ha rapito il figlio Shaun. Giocare a Heavy Rain significa immedesimarsi totalmente nel protagonista, superare le sfide a cui il killer lo sottopone per ritrovare Shaun e prendere le decisioni che lo porteranno, una prova dopo l’altra, a uno dei 17 epiloghi offerti dalla storia. Tante possibilità, un’unica certezza: l’assassino. Chi si nasconderà dietro il “Killer degli Origami”?

Su Beyond: Due Anime

Arrivato su PS3 tre anni dopo, Beyond: Due Anime ha portato l’esperienza videoludica a un nuovo livello. Se in Heavy Rain il motion capture aveva portato sullo schermo i movimenti del corpo di Ethan e dei suoi compagni (la giornalista Madison, l’ispettore privato Scott Shelby e il criminologo Norman Jayden), il performance capture ha reso Beyond: Due Anime un vero e proprio film interattivo. I sensori posizionati sul volto degli attori premio oscar – Ellen Page e William Defoe – hanno catturato le loro espressioni ed emozioni, dando ai personaggi un realismo e una profondità mai visti prima.

Oggi, anche su PS4, Beyond: Due Anime permette di vestire i panni di Jodie, una bambina abbandonata dalla famiglia; crescere con lei e scoprire cosa si nasconde dietro i suoi poteri soprannaturali. Scelta dopo scelta, il giocatore la accompagnerà in un viaggio lungo quindici anni attraverso flashback e flashforward per rispondere alla madre di tutte le domande: cosa accade dopo la morte?

Tags

Commenta questo articolo