Articoli

Guild Wars 2 annuncia l’avvio della prima stagione della PvP League

gw2_hot_12_2015_swing

Tutto pronto per la prima stagione Player vs Player (PvP) League di Guild Wars 2. Lo ha annunciato ArenaNet. Da oggi, infatti, iniziano le “danze” grazie ad un nuovo aggiornamento disponibile, anche i giocatori sporadici del mmorpg Fantasy potranno raggiungere il livello élite.

I giocatori  di tutti i livelli di competenza, sono invitati a cimentarsi a loro modo tramite sei divisioni (da Amber fino Legendary), per vincere gold, oggetti, titoli, risultati e classifiche da mostrare all’intera community di gioco.

Per poter competere, i giocatori  devono formare una squadra di cinque e iscriversi alla Guild Challenger League, dove le performance delle loro squadre, disposte a gradi in match PvP, sono tracciate e valutate.

PvP Leagues consentirà alle squadre guild, nuove o già esistenti, di battersi contro giocatori con abilità simili e posizionarsi in uno speciale tabellone attraverso la classifica ELO, che determina chi sta in cima e chi lo segue. Questa classifica si esaurirà nel tempo, così solo i guild più abili e attivi prospereranno nel corso della stagione di 7 settimane.

Ulteriori informazioni su questo nuovo sistema, potete trovarle nel nuovo blogspot  PvP Leagues del direttore associato John Corpening: https://www.guildwars2.com/en/news/the-pvp-league-begins-on-december-1/

Le otto squadre più importanti della Guild Wars 2 PvP community si stano già sfidando nella prima stagione di ESL Guild Wars 2 Pro League ma solo nella prossima stagione, le due sqaudre top di Guild Challenger League, saranno in grado di vincere la promozione alla Pro League, battendosi con le due squadre meno forti, in una serie di playoff.
Annunciato lo scroso agosto, questo aggiornamento, consente a chiunque di salire da un PvP principiante a un professionista league. Tutti i team nella ESL Guild Wars 2 Pro League potranno vincere una parte del premio in palio di 200.000 dollari.

 

Tags

Commenta questo articolo