In primo piano

The Witcher diventerà un film (ancora una volta) nel 2017

the-witcher-3-Geralt

La notizia aleggia da qualche ora nel web rimbalzata da più parti. Dopo diversi libri e tre videogiochi di grande successo, The Witcher diventerà un film. Ancora una volta anche se adesso si punterà ad un pubblico decisamente più vasto.

I polacchi di Studio Platige Films, in collaborazione con Sean Daniel Company, i produttori della serie La Mummia, annunciano la pellicola cinematografica per il 2017.

Il film, come facile intuire, è incentrato sulla serie di libri di Andrzej Sapkowski, dunque non è direttamente collegato ai videogiochi anche se ovviamente personaggi e ambientazioni saranno quelle. La volontà è quella di raccontare una storia che parta dopo i racconti originali, al contrario di quanto avviene con la serie CD Projekt.

Tomasz Baginski è stato scelto alla regia con Thania St. John (Buffy the Vampire Slayer) incaricata della sceneggiatura. Non ci sono altre informazioni per il momento, né nome su possibili attori del cast.

IL PRECEDENTE IN PELLICOLA

Come accennato in precedenza, quella che arriverà nel 2017 non sarà la prima pellicola sulla serie. Rivela Gamespot che nel 2001 ci fu un film polacco omonimo anche se il titolo originale, come riporta Wikipedia, è The Hexer con Michał Żebrowski nel ruolo di Geralt di Rivia, il protagonista.

Tags

Commenta questo articolo