In primo piano

Vampyr presentato con il primo trailer e qualche dettaglio dagli sviluppatori

vampyr_artwork

A distanza di cinque mesi abbondanti, torniamo a parlare di Vampyr, nuovo progetto di Dontnod Entertainment (autori di Remember Me e dell’attuale Life is Strange).

Non si sapeva moltissimo sul gdr fino a poche ore fa ma la software house transalpina ha finalmente svelato alcune novità su questo titolo che è stato annunciato a gennaio di quest’anno, mostrando il primo trailer.
Adesso sappiamo che Vampyr utilizza l’Unreal Engine 4 e sarà disponibile su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One dal 2017 sotto il marchio Focus Home Interactive.

Il gioco è ambientato nel corso del ventesimo secolo nel periodo in cui la febbre spagnola sta colpendo duramente l’Inghilterra. I vampiri stanno sfruttando questa situazione a ripulendo le strade di Londra.

I giocatori vestiranno i panni di Jonathan E. Reid, un chirurgo militare che è allo stesso tempo un vampiro. Reid cercherà di aiutare gli abitanti della città ma allo stesso tempo dovrà soddisfare la propria sete di sangue.

Gli sviluppatori hanno tenuto a sottolineare che ogni vita che decideremo di prendere avrà delle conseguenze ben precise sul mondo di gioco. Ci sarà anche un sistema di crafting profondo ed il combattimento unirà meccaniche action con l’utilizzo di dei poteri dei vampiri.

Abbiamo accuratamente studiato l’habitat delle vostre prossime vittime, le loro relazioni con ogni personaggio e realizzato la strategia per nutrirvi, rapirli, sedurli cambiando le loro abitudini giornaliere o essere sicuri che loro siano soli in una strada buia…

Teniamo caro il fatto che possiate scegliere il modo di cacciare ed al tempo sapere che ogni azione avrà un impatto permanente. La loro morte avrà conseguenze per voi. Nutrendovi di sangue umano non solo potrete sopravvivere ma anche sbloccare nuovi poteri vampirici da usare.

Si potranno usare quando esploreremo e sedurremo e si avrà bisogno di loro durante un combattimento vampirico dinamico in tempo reale. Si tratta di un combattimento a contatto con alcune meccaniche di shooting e con poteri vampirici sovrannaturali. Incontrerete molti tipi di nemici: differenti specie di vampiri e creature come i conosciuti cacciatori di vampiri che potrebbero avere la meglio con le loro armi e trappole.

In Vampyr, la vostra salute e la vostra energia piloteranno i vostri poteri sovrannaturali. Usandoli in combattimento avrete bisogno di trovare altre persone per nutrirvi nuovamente di sangue per ricaricarvi.

Vamyper offrirà anche un importante sistema di crafting. Sarà importante trovare e raccogliere materiali e componenti dai corpi delle vittime o durante l’esplorazione per migliorare il proprio equipaggiamento, il proprio combattimento e le proprie armi”.

Tags

Commenta questo articolo