ArticoliIn primo piano

Total War: Attila è disponibile, trailer di lancio

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Total-War-Attila-battle-ballstarii b

Le invasioni barbariche sono iniziate. L’era oscura si avvicina. Total War: Attila è disponibile per Pc Windows. Lo hanno reso noto SEGA e The Creative Assembly rispettivamente publisher e sviluppatore della famosa saga strategica a sfondo storico.

Questo nuovo capitolo della serie introduce nuove ed esaltanti meccaniche di gioco che migliorano ed arricchiscono i sistemi di gioco in tempo reale e a turni di Total War. Sul mondo scenderanno le tenebre mentre le forze di Attila caleranno sulla tua terra natale, dando un nuovo e unico significato al concetto di strategia di sopravvivenza.

Arriva così un tempo di fame, malattia e Guerra, dove migliaia di rifugiati fuggono da un’inarrestabile marea di distruzione e morte. Disperate tribù barbare si uniscono contro la decadente potenza di un impero romano diviso e morente; la luce della civiltà si affievolisce. Nelle sconfinate distese della Scizia, una vasta e terrificante forza si riunisce, guidata da un re guerriero la cui sete di conquista è ineguagliabile.

L’annuncio è accompagnato dal trailer di lancio. Vediamolo: buona visione.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo